2 spacciatori arrestati e oltre 20 clienti identificati

2 spacciatori arrestati e oltre 20 clienti identificati

Un 44enne ed un 30enne sono stati arrestati all’alba di ieri dai Carabinieri di Marsciano, coordinati dalla Compagnia CC di Todi; ora si trovano rinchiusi nel carcere di Capanne e questa operazione, partita quasi un anno fa, ha portato all’identificazione di una ventina di assuntori di cocaina di età compresa tra i 30 e 44 anni, individuati fra Marsciano, Todi, Collazzone, Fratta Todina e Bastia Umbra.

Tutto iniziò il 7 febbraio con l’arresto in una discoteca del perugino di un trentaduenne albanese mentre cedeva della cocaina ad una coppia di Marsciano; da qui le indagini sono andate più sullo specifico ed è emerso che l’arrestato festiva questa rete di spaccio di coca insieme ad un suo connazionale di 31 anni, che operavano fra Marsciano e Montebello in una sorta di “drive and drugs”, con spostamenti veloci e consegne altrettanto rapide fatte senza neanche scendere dall’auto.

A settembre, a San Martino in Campo, i Carabinieri di Marsciano arrestarono anche il 31enne che questa volta usava una bicicletta per consegnare la cocaina ad un commerciante di Assisi; da questa lunga indagine è scattato l’arresto di ieri mattina e l’identificazione di alcuni dei clienti del nostro territorio.