A Malaga per un mese? Avanzate la vostra candidatura. C’è posto per sei

A Malaga per un mese? Avanzate la vostra candidatura. C’è posto per sei

Alzi la mano chi non avrebbe voglia di andare in Spagna, per quattro settimane, nel mese di ottobre. La possibilità per i cittadini di Marsciano diventa realtà, ma non sarà (solo) un viaggio di piacere e relax, perchè di mezzo c’è l’impegnativo mondo del volontariato. Dopo la visita a Marsciano, lo scorso maggio, della delegazione spagnola di Malaga  composta da 6 donne, ora tocca a sei cittadini marscianesi recarsi a Malaga per un mese, così da partecipare ad attività di volontariato presso le Associazioni della città andalusa.

Il Comune di Marsciano, infatti, insieme all’Asociacion Iniciativa Internacional Joven di Malaga (Spagna) ha approvato un progetto nell’ambito dell’iniziativa culturale e formativa “A new Experience for Seniors” – “Una nuova Esperienza per i Seniors”, finanziata dalla Comunità europea e facente parte del programma europeo di apprendimento permanente “Lifelong learning programme”. Le due città hanno così sviluppato questa collaborazione per la popolazione over 50, con l’obiettivo di creare competenze a beneficio della collettività e per potenziare la rete di attori nel campo della formazione e dell’accompagnamento al lavoro di ciascuno dei territori partecipanti.

Ai fortunati partecipanti allo scambio socio-culturale sarà proposto un corso di lingua spagnola e alcune attività di volontariato in organizzazioni del territorio ospitante: alla fine delle 4 settimane i volontari faranno una presentazione della loro esperienza.

Il progetto dà priorità agli “over 50” con residenza nel marscianese ma, in realtà, la richiesta per la partecipazione può essere avanzata da ogni cittadino residente in Italia: in special modo saranno preferiti coloro che sono impegnati in Associazioni di volontariato e che hanno collaborato nella fase di accoglienza, a Marsciano, della delegazione di Malaga. Le spese di viaggio e il soggiorno, in appartamenti nella città di Malaga e le spese assicurative sono finanziate nell’ambito del progetto.

Le domande, compilate sul modello reperibile sul sito del Comune di Marsciano www.comune.marsciano.pg.it  o direttamente presso l’Ufficio cultura, devono pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Marsciano entro lunedì 21 luglio 2014, ore 12,00. Per maggiori informazioni si può consultare la scheda del progetto presente sul sito istituzionale del Comune e ci si può rivolgere all’Ufficio cultura telefonando allo 0758747247 o tramite mail a l.nucci@comune.marsciano.pg.it