A Marsciano si celebra la giornata contro la violenza sulle donne

A Marsciano si celebra la giornata contro la violenza sulle donne

Donne che difendono le donne con il teatro.

Oggi pomeriggio, alle 17.30 alla sala Capitini, Il Teatro Laboratorio Isola di Confine e il Miniteatrò insieme al MicroTeatroTerra Marique, celebreranno con due spettacoli la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

L’iniziativa è promossa dal comune insieme al Centro per le Pari opportunità della Regione Umbria. La prima performance che andrà in scena, dal titolo “Della salvezza”, sarà a cura del Miniteatrò.

Si tratta di un concerto recitante con Angela Pellicciari (voce), Giulia Pellicciari (violino) e Francesco Vitillo (chitarra). 

I tre strumenti narreranno, in un intreccio di suoni,musica e parole, l’incredibile vicenda di una delle prime donne discriminate che la storia documenti, Maria Maddalena.

Il secondo spettacolo, a cura del Teatro Laboratorio Isola di Confine, è “Donne di scena”. Si tratta di una performance-laboratorio realizzata da un gruppo di donne tra i trenta e i sessanta anni, residenti nel territorio di Marsciano e per la maggior parte insegnati ed educatrici, che da cinque anni affrontano un percorso teatrale partendo da tematiche inerenti la condizione della donna nel presente e nel passato.

“Questo evento – spiega l’assessore alla cultura Valentina Bonomi – riparte dall’iniziativa con cui in estate è nato il coordinamento di cittadini, associazioni e istituzioni che vuole promuovere un cambiamento culturale per dire basta alla violenza sulle donne.

E proprio dalle associazioni è venuta la proposta per questa iniziativa”.