A Spina si festeggia il Carnevale

A Spina si festeggia il Carnevale

Il Carnevale quest’anno è marcato Associazione polisportiva Spina. L’associazione paesana ha infatti organizzato, domenica 23 febbraio, presso il locale Kiko ’78, una festa mascherata per bambini animata da musica dal vivo e anticipata dalla sfilata per le vie di Spina della Filarmonica “Giuseppe Verdi”, del gruppo Majorettes e dei bambini degli asili nido “Lilliput” di Spina e Mercatello

La data dell’evento è stata decisa in collaborazione con la Pro Loco di Marsciano, in modo da non sovrapporre le feste organizzate dai due paesi e al fine di creare un rapporto di cooperazione tradottosi anche nella partecipazione della Banda musicale della frazione ai festeggiamenti di Carnevale organizzati a Marsciano il 2 marzo.

La festa in maschera è solo l’ultimo degli eventi firmati Ap Spina, che negli ultimi mesi ha ideato: Babbo Natale in piazza, la festa di Capodanno, la tombolata con esibizione della Banda musicale il 5 gennaio  e la Cena di lumache il 18 gennaio. 

In programma tanti eventi: la cena sociale per il tesseramento, il memorial Tiziana Fanali e Giorgio Massini, consiglieri dell’associazione scomparsi ancora giovani, il memorial Raimondo Alunni e Guerriero Biagini, primi presidenti della stessa associazione nata negli anni Sessanta, e il Festival delle Majorettes. 

Il Carnevale è quindi solo il colorato intermezzo di un anno denso di avvenimenti.