“A tu per tu” all’Enoteca Rosso di Sera

“A tu per tu” all’Enoteca Rosso di Sera

All’Enoteca Rosso di Sera si incontrano Teatro del Vino e Sequenze Frequenze per presentare il volume “Dinamiche di un incendio”.

Nuovo appuntamento con Teatro del Vino, Sequenze Frequenze e Enoteca Rosso di Sera: domani, venerdì 31 gennaio, è in programma la presentazione del volume “Dinamiche di un incendio” di David Laurenzi. A partire dalle 18,30 nei locali del centro storico di Marsciano con l’intervista a cura di Michele Capoccia, dell’associazione “Teatro del Vino”, si ripete la collaborazione fra vari soggetti del territorio che cercano di ricreare momenti di approfondimento sulle arti in genere.

Dopo le serate ispirate al vino, gli spettacoli teatrali e le mostre, tutto rigorosamente dedicato al nettare degli Dei, si prosegue con una nuova proposta. “A tu per tu” sarà la prima parte di questa serata con dibattito e letture del testo a cura di Tommaso Gennari. Sarà possibile anche ammirare la mostra di disegni e illustrazioni a cura di Emanuel Boutet, esposti nelle sale dell’Enoteca. L’ingresso è gratuito, ma a seguire, per i più golosi che vorranno trattenersi, ci sarà un buffet di piatti caldi e freddi (15€ con calice di vino). Finale di serata a cura di Sequenze Frequenze, con una speciale selezione musicale nel dj set curato dall’associazione stessa.

David Laurenzi, folignate che si occupa da diversi anni di cine­ma, scienze sociali e letteratura. Ha ideato e condotto corsi, seminari e laboratori dedicati ai lin­guaggi audiovisivi e alla scrittura. Alcuni suoi racconti, saggi e testi poetici sono apparsi su libri e riviste. Dal 2012, insieme a pochi altri complici, cura e stampa il foglio d’arte “Flusso”.

DINAMICHE DI UN INCENDIO è un noir straniante, grottesco e disperato, solcato da rossi bagliori. Gli incendi nascono e si propagano seguendo alcune fasi ben definite, dove entrano in gioco numerosi fattori scatenanti e, a volte, risolutori. Per i prota­gonisti di questa storia, è proprio l’incendio dell’Albatros – un locale equivo­co gestito dal potente e bizzoso Lucio – a causare una montagna di guai. Nell’incidente ci scappa il morto e la situazione, a dirla tutta, appare fin da subito molto sospetta: sembra proprio che qualcuno abbia intenzione di man­dare in malora gli affari del boss. Giorgio, incendiario di professione, viene chiamato a far luce – e in fretta – sulla faccenda. Messo alle strette, inizia a indagare sulla vita di un suo amico connesso con le attività di Lucio, sco­prendo che a muovere i fili degli eventi potrebbe esserci una donna capace di essere piuttosto persuasiva. Dinamica di un incendio tiene fede al proprio titolo attraverso una lunga serie di colpi di scena apparentemente…inestinguibile.