Alla biblioteca Salvatorelli arrivano le fiabe di Giuseppe Bearzi

Alla biblioteca Salvatorelli arrivano le fiabe di Giuseppe Bearzi

Si svolgerà venerdì 28 aprile alle ore 18.00 presso la Biblioteca comunale “Luigi Salvatorelli” l’incontro con Giuseppe Bearzi autore del libro “Fiabe d’acqua”. L’iniziativa, che dà il via, a Marsciano, agli eventi culturali del Maggio dei Libri, è promossa dalle associazioni Intra e Pegaso in collaborazione con il Comune.

In questo libro, pubblicato da Morlacchi Editore, Giuseppe Bearzi raccoglie due fiabe, “La sirenetta della laguna” ambientata nella laguna Nord di Venezia e “La cruna del lago” ambientata sulla riva sud est del lago Trasimeno. Due luoghi molto diversi ma che possono rivelare una profonda, e spesso nascosta, bellezza, attraverso i loro aspetti naturalistici e le attività umane che nel tempo vi si sono insediate. Protagonista de “La cruna del lago” è Cruna, una rana di rara grazia e bellezza, educazione e sapere, che da molto tempo è in attesa del proprio riscatto, mentre nella laguna veneta emergono i miti, gli splendori e le miserie di un mondo magico che ha la serenità, la dignità e il candore perduti del pescatore Alvise e della sirena Ciprea.

L’incontro sarà aperto dai saluti del Sindaco Alfio Todini e dalla presidente dell’associazione Intra, Deanna Mannaioli. A presentare il libro, insieme all’autore, interverranno l’editor multimediale Sebastiano Giuffrida e l’editore Gianluca Galli. Le conclusioni sono affidate a Francesca Caproni, direttrice del Gal (Gruppo di azione locale) del Trasimeno e Orvietano.

COMMENTS

DISQUS: 0