Attenzione ai veleni: avviso per proteggere gli amici a 4 zampe

Attenzione ai veleni: avviso per proteggere gli amici a 4 zampe

Rigiriamo un avviso all’attenzione che è stato pubblicato dal portale “Sportello a 4 Zampe” della Provincia di Perugia e che riguarda da vicino i piccoli e grandi amici che vivono con noi. A finire nell’occhio del ciclone, stavolta, non sono le infami polpette avvelenate che potreste trovare in giro, ma un nemico quasi invisibile e di certo molto discreto. Strane strisce bianche che possono comparire fuori dai negozi, sotto le saracinesche o in corrispondenza degli accessi ad edifici pubblici e privati: compaiono per un semplice motivo, ovvero perchè i commercianti ricorrono al fai da te nel tentativo di allontanare blatte, scarabei e altri insetti. Cospargono di insetticida e veleni il suolo, in modo da creare una barriera deterrente per i fastidiosi ospiti.

Il problema e che queste sostanze, se annusate o ingerite, possono causare gravi danni, fino a portare alla morte degli amici a quattro zampe: basta anche passarci sopra e raccoglierne un po’ con le zampe e, una volta a casa, ingerirle quando il cane o il gatto si lecca per pulirsi.
Lo “Sportello a 4 Zampe” lancia, quindi, un doppio avvertimento. Il primo, come ovvio, è riferito ai padroni di animali da passeggio, perchè facciano la massima attenzione. L’altro è indirizzato agli esercenti, affinchè si affidino a ditte specializzate per la disinfestazione dei locali: in caso contrario si chiede l’affissione di cartelli, per mettere in guardia tutti i padroni degli animali che potrebbero risentire delle sostanze tossiche cosparse fuori dal negozio.