Bilancio positivo per Vivere Marsciano Live

Bilancio positivo per Vivere Marsciano Live

A celebrare il primo mese di vita del format online è stato il suo ideatore, Andre Pilati, che poi annuncia: “l’esperienza di Vivere Marsciano Live continuerà”

“Un bilancio certamente positivo per il contenitore ideato per informare e intrattenere i cittadini in un momento in cui dovere di tutti era quello di restare a casa per contenere i rischi di contagio da coronavirus”. Sono queste le parole del Vice Sindaco Andrea Pilati nel celebrare il mese di vita di Vivere Marsciano Live, la serie di dirette web che ha ospitato nei giorni di quarantena tanti personaggi della vita sociale, sportiva, associativa e culturale del territorio comunale e non solo.

“L’apprezzamento del pubblico è stato, fin da subito, molto alto, anche grazie alla possibilità di intervenire in diretta e interagire”, ha continuato Pilati, ma probabilmente il merito va anche alla formula ideata, che prevede una pluralità di contenuti, che vanno dalle storie raccontate ai più piccoli, con la rubrica delle Favole della Buonanotte, agli approfondimenti su temi legati all’emergenza. Nella puntata clou, ad esempio, è stato ospitato l’infettivologo Carlo Tascini e quella è stata una delle più seguite dal pubblico, con oltre 350 persone collegate in diretta e 14mila visualizzazioni totali.

“Il palinsesto di Vivere Marsciano Live continuerà”, annuncia Pilati e lo farà con nuove puntate dedicate alla musica, alla letteratura, all’arte, ai temi sociali e tanti altri temi. “Continueranno di certo le rubriche ‘Socialmente insieme’, in onda il sabato mattina, e ‘le Favole della Buonanotte’ la domenica sera. Ma intanto voglio esprimere il ringraziamento di tutta l’amministrazione alle associazioni e alle persone che hanno lavorato per rendere possibile la realizzazione di questa web TV”. Oltre che i presentatori, Sabrina Bazzanti e Michele Capoccia, e i lavoratori dietro le quinte, il vicesindaco cita le associazioni Teatro del Vino, Sequenze Frequenze, Circolo Sandro Pertini, Libertas Margot, Teatro Laboratorio Isola di Confine, Breakfast club Teatro e Micro Teatro Terra Marique per il contributo offerto in questo mese.

I tanti contenuti naturalmente restano disponibili online, sulla pagina facebook Vivere Marsciano, per chiunque sia interessato ai temi trattati.