Calcio. Gli impegni delle 8 sorelle marscianesi

Calcio. Gli impegni delle 8 sorelle marscianesi

Siamo alla nona giornata nel campionato di Eccellenza e, giunti quasi ad un terzo del cammino, la situazione è buona per le formazioni marscianesi che si trovano in sesta e settima posizione, staccate tra di loro di un solo punto, ma veramente vicine alla vetta della classifica, occupata al momento da un poker di squadre. La Nestor, dopo aver ritrovato i goal di Regnicoli ed aver ringraziato Rinaldi per la vittoria sul GM10, ora si trova in scia alle “4 sorelle”: il punto di ritardo potrebbe essere presto colmato se riuscisse il colpaccio col Pierantonio, una delle capoliste. Nelle ultime 4 giornate solo 3 punti per gli umbri del nord, mentre la Nestor ne ha collezionati 7 nelle ultime 3, facendo la metà di tutti i punti della scorsa stagione. Un buon cammino, non c’è che dire…
Simile il discorso da fare per il Villabiagio che con 13 punti si trova a soli 2 lunghezze dalla vetta e non perde dalla seconda giornata: per questo turno se la vedrà con il GM10, poco incisivo davanti (solo 4 goal a segno) e invischiato nella parte bassa della classifica. Tuttavia lo ripetiamo: la distanza tra le ultime e le prime è talmente poca che tutto può succedere in Eccellenza.
In Prima Categoria è Marsciano contro Trasimeno: la Castiglionese Macchie scende per vedersela contro l’Ammeto, il San Feliciano ospita il Papiano. Nonostante ci siano tre punti a dividere le formazioni di Fagiolari e Pompei la storia delle due squadre coincide: ottima stagione con qualche scivolone giustificato. Non fosse per il rullo compressore Pievese, staremmo qui a parlare di formazioni in lotta per la leadership ma, per ora, meglio pensare giorno per giorno: prima o poi la “Roma della seconda categoria” cederà.
In Seconda Categoria stiamo ancora aspettando la prima gioia per lo Spina, che questa domenica ospiterà il Mugnano: sperare è possibile, ma occorre attenzione in difesa e un cambio di marcia deciso, lo stesso che ha permesso al Mugnano di collezionare 9 dei suoi 10 punti nelle ultime tre settimane. Così ci si salva. Il Real Sant’Orsola continua a non perdere, ma sono solo 3 i punti conquistati nelle ultime tre giornate: è ottimo il campionato dell’undici di Fioravanti e per questo fa strano dover dire “peccato”. Peccato, perchè con qualche attenzione in più si poteva stare davvero in alta quota: il Sant’Arcangelo poi non è cliente facile ed ha una difesa granitica ed un attacco prolifico.
Parentesi Terza Categoria (7° giornata) per dire che la Castiglionese capolista ospita il Mongiovino per riprendere il cammino interrotto a Pierantonio, con il primo stop stagionale. Nulla da dire: ottimo campionato fin qui. Il Via Larga (cinque punti in tre giornate) sale piano piano e cerca l’accelerazione a Guardea contro la formazione capoclassifica: l’orgoglio, nell’ennesima sfida con Terni, per di più contro la formazione più forte, potrebbe dare vita ad una prestazione a sorpresa…