Calcio marscianese – 1 aprile 2019

Calcio marscianese – 1 aprile 2019

La prima squadra marscianese a festeggiare è la Nestor che si è matematicamente aggiudicata il campionato di Promozione battendo i diretti concorrenti per 2 ad 1;  con 14 punti di vantaggio dal Gualdo la Nestor è matematicamente promossa in Eccellenza.
La Nestor nel prossimo incontro giocherà a Pila.

In Prima Categoria il derby fra Real Sant’Orsola e Ammeto è finito in parità senza reti mentre il Via Larga ha perso per 2 ad 1 contro la capolista Romeo Menti; in classifica il Via Larga con 37 punti si trova all’ottavo posto, distanziato di 6 lunghezze dal Guardea che è l’ultima formazione della zona playoff; l’Ammeto è decima con 35 punti mentre il Real Sant’Orsola naviga nella zona palyout con 26 punti, a 5 lunghezze dalla salvezza.
Nel prossimo turno l’Ammeto ospita il Castello, il Via Larga ospita il Pantalla mentre il Real Sant’Orsola giocherà in trasferta contro il Colonia.

In seconda categoria la Spina capolista ha fatto un testacoda andando a pareggiare per 2 a 2 contro il Madonna Alta in trasferta e riaprendo di fatto il campionato; i Giovani Schiavo hanno vinto a Sant’Angelo per 4 ad 1, il Papiano ha pareggiato 0 a 0 contro il Lacus Piana e il Castello delle Forme ha perso 1 a 0 contro il Ferro di Cavallo.
In classifica la Spina è al primo posto a pari punti con il Montepetriolo, col quale ci sarà lo scontro diretto fra due giornate; il problema è rappresentato dal Ferro di Cavallo che si è rifatto sotto e che si trova terzo a due punti dalla vetta;  Giovani Schiavo consolidano il quinto posto a 2 lunghezze dal Capocavallo, il Papiano si trova al settimo posto con 29 punti mentre il Castello delle Forme chiude la classifica con 9 punti.
Nel prossimo turno i Giovani Schiavo giocheranno in casa contro il Collepepe, il Papiano ospita il Castello delle Forme e la Spina ospiterà il Bagnaia.

COMMENTS

DISQUS: 0