Calcio marscianese rete per rete – 9 febbraio 2014

Calcio marscianese rete per rete – 9 febbraio 2014

Derby dall’alto tasso di spettacolo quello andato in scena a Villanova, dove i padroni di casa del Villabiagio hanno affondato i sogni d’alta classifica della Nestor con un netto 5-2: vantaggio iniziale dei rossoblu con Biscaro Parrini; poi gli ospiti si svegliano e prima pareggiano con Iachettini (ottimo il suo impatto in squadra nelle ultime partite), e sorpassano infine con Magionami a pochi secondi dall’intervallo (secondo goal consecutivo il suo). Il centroavanti di casa si ripete al 19′ pareggiando i conti, poi sono Montagnoli e Marri a mettere al sicuro il risultato. Il rigore di Binaglia allo scadere serve solo a mettere alla prova l’esordiente portiere Ivan, subentrato a Farinelli. Il Villabiagio, secondo insieme all’Angelana, accorcia in classifica sulla Vis Torgiano (41 pt): ora sono solo 3 i punti di distacco dalla vetta. La Nestor è invece ottava, ferma a quota 29.

In Prima Categoria l’Ammeto non va al di là del pareggio contro il Real Perugia, ultimo: un 2-2 in rimonta che porta la firma di Basiglini, autore di una doppietta negli ultimi minuti. Ammetani fermi in fondo alla classifica con 23 punti, 5 in più del duo Monte Tezio/Real Perugia che chiude la classifica; in mezzo il Piegaro che deve recuperare una partita. Fuochi d’artificio a Papiano, invece, con i locali che affondano il Moiano, diretta concorrente per i playoff: 5-1 il finale con reti di Trequattrini, Fossi e tripletta di Pispola . L’undici di Pompei ora si trova quarto in classifica a pari punti (31) col Martinea, e stacca Agello e lo stesso Moiano, che deve però recuperare una partita. La terza posizione è distante un solo punto.

Scendendo in Seconda Categoria troviamo le note dolenti dello Spina e della Real Sant’Orsola: gli spinaioli perdono lo scontro diretto col Romeo Menti (2-1) e sprofondano in penultima posizione, fermi a quota 18 e a meno sei dalla salvezza. La rete di Lanti serve a ben poco. I Ragazzi di Salifù invece perdono una sfida sulla carta semplice: in casa del Mantignana basta una rete per spegnere tutte le velleità.

In Terza Categoria il Via Larga batte a domicilio il Parrano: è Corradi a siglare la rete che vale il quarto posto per i biancorossi marcianesi. L’undici di Fiorini è a quota 24 punti e in piena lotta per la promozione. La Castiglione continua a segnare ma stavolta riesce anche a non subire goal: il netto 3-0 rifilato al Pilonico vale il secondo posto in solitaria (31 pt) e serve per accorciare sul Bastia, che viene fermato a sorpresa a Resina. La vetta ora dista 5 punti. Le reti del match portano la firma di Alimberti, Verducci e Chiappini.