Calcio marscianese, tutti i risultati – 15 novembre 2015

Calcio marscianese, tutti i risultati – 15 novembre 2015

Una sola sconfitta per le formazioni marscianesi, che così in questa domenica confermano l’ottimo trend di questa stagione, con piazzamenti che fanno ben sperare in vista del nuovo anno. Partendo dal Villabiagio si può forse parlare di una mezza occasione sprecata, vista la classifica delle due formazioni: ma la Pontevecchio si è rivelata avversaria ostica e per i rossoblu aver agguantato il pari è già un buon risultato. Al vantaggio iniziale di Tomassini (20′ pt), rispondono in rapida successione Cellini e Ciurnelli (35′ e 41′ pt); nella ripresa è Belli (58′) ad impattare il risultato. Villabiagio ora terzo a 21 punti, dietro a Trestina (23) e Subasio (22).

In Promozione ottima vittoria per la Nestor che fa valere il fattore campo e, in rimonta, ha la meglio su una diretta concorrente per le zone alte: al vantaggio del Ducato, siglato da Pino (33′ pt), risponde immediatamente Baldacci (34′ pt). È sempre lui a far gioire i suoi al 26′ della ripresa e a regalare alla Nestor la quinta piazza in classifica: con 19 punti i biancoazzurri hanno nel mirino l’Assisi (21), mentre Orte, Campitello e Orvietana sembrano per adesso fare un altro campionato.

Il Papiano si traveste da ammazza grandi del torneo e dopo Pila e Ellera, ecco che frena a domicilio la capolista Pietrafitta: un punto che vale oro, visto che davanti nessuno vince, e che in classifica fa salire i Papianesi a quota 20, con la vetta che dista solo tre lunghezze. Il risultato è frutto del rigore dell’ex Pispola al 13’, raggiunto dopo appena cinque minuti da Marinacci.

In Seconda Categoria inaspettato pareggio per l’Ammeto che perde così di nuovo la vetta, segno di un campionato che sarà tiratissimo fino alla fine: probabilmente due punti buttati per i gialloblu che avanti di due reti (9’ pt Papatolo, 38’ pt Baiocco), si fanno rimontare in extremis nella ripresa (19’ st Camarà, 46’ st Batocchi). Tra gi ammetani espulsi Loletti e Gennari. Via Larga vittorioso di misura sul fanalino di coda Mugnano: basta la rete di Brozzi al 10′ per portare a casa 3 punti importantissimi. Biancorossi che in classifica raggiungono i cugini del Real Sant’Orsola, che non vanno oltre lo 0-0 col Bagnaia. Ammeto terzo a 26 punti; Via Larga e Real decimi e undicesimi a 14 con una classifica cortissima almeno fino alla quinta piazza (Real Deruta a 19 pt).

L’unica nota stonata della giornata arriva dallo Spina che cede 1-0 allo Sporting Arrone e resta fermo a 9 punti. Una doppietta di Iachini regala invece la vittoria ai Giovani Schiavo contro i Giovani Europei, e fa salire i suoi a 9 punti.