Calcio marscianese, tutti i risultati – 7 febbraio 2016

Calcio marscianese, tutti i risultati – 7 febbraio 2016

Quello appena trascorso è stato un turno di campionato che poteva essere perfetto, non fosse stato per la sconfitta roboante del Papiano, ma è stata anche una giornata dove molte squadre hanno ritrovato la vittoria, alcune delle quali facendo pure una mezza impresa. Partiamo dal Villabiagio che allunga la striscia senza vittorie, arrivata ormai a 4 partite, e non approfitta dello stop del Subasio, mentre il Trestina ormai è lanciato verso la conquista del campionato. Il pareggio a reti bianche col Ventinella serve a poco e niente alle due contendenti, ma d’altro canto tiene vivissima la lotta per i playoff per tutto il gruppone che segue i rossoblu. La prossima settimana lo scontro in casa con la capolista sarà molto importante.

In Promozione la Nestor rivede la luce e riesce a superare la Clitunno sia nei 90 minuti che in classifica. Il 2-1 finale è frutto di una doppietta di Baldacci (11′ e 43′), inframezzata dal gol di Quondam. Nel finale brivido su una parata salva risultato di Marinacci: sarebbe stata l’ennesima beffa. Nestor ora che viaggia nel segno dell’8: ottava posizione in classifica, 8 punti di distacco dai playout e altrettanti dalla zona playoff.

Delusione in casa Papiano, che dopo aver rifilato 4 reti al Passignano, se ne ritrova altrettante sul groppone, “grazie” ad un Moiano in stato di grazia e soprattutto ad un Meloni in formato bomber: poker in una sola partita, dopo aver segnato uno solo gol in tutta la stagione. Papiano ora quarto a 35 punti: davanti Pila, Ellera e Pietrafitta pareggiano, ma dietro la classifica si fa cortissima con 5 squadre in sei punti.

Seconda Categoria dolcissima in questa giornata, con tutte le marscianesi che riescono a vincere i rispettivi impegni. Vin cono tutte le prime sei della classe, ma il campionato vero sembra giocarsi tra Ficulle (45 pt), Mantignana (46 pt) e Ammeto (47 pt), con i gialloblu che si impongono col minimo scarto sul Real Deruta, grazie ad una rete di Bufaloni al 67′. Vince anche il Via Larga che in trasferta ne fa 3 al Sant’Angelo: le reti di Iori (10’), Galletti (75′) e Corneli (79′) regalani il 31° punto ai biancorossi. Sorrisi anche per il Real Sant’Orsola che contro il fanalino Mugnano non tradisce: Cicioni (5′) e Cassese (73′) avvicinano l’undici di Monni al gruppone di metà classifica.

Impresa per lo Spina che batte in casa il Jap Perugia e lo avvicina in classifica: per gli spinaioli, terzi a 25 punti e ora a -1 dagli avversari, è decisivo un super primo tempo dove sono andati a segno Giorgelli, Scatoloni (rig) e Lanti per il 3-0 parziale. Nella ripresa il Perugia ha tentato l’impresa con Staffici (rig) e Giacomucci, che hanno siglato il definitivo 3-2. Mezzo sorriso per i Giovani Schiavo che in trasferta non riescono ad avere la meglio nella Nuova Pontano, riportando a casa comunque un punto, frutto di un pareggio a reti inviolate.