Cane smarrito in centro: passaparola per cercare il padrone

Cane smarrito in centro: passaparola per cercare il padrone

Cane smarrito in zona Marsciano: è questo lo scarno annuncio comparso ieri sera e fatto da un privato sulla propria pagina Facebook. Sopra la foto del povero animale si può leggere “TROVATO CANE OGGI POMERIGGIO ZONA MARSCIANO. PER FAVORE CONDIVIDETE E SE LO RICONOSCETE CONTATTATEMI, OPPURE AMBULATORIO VETERINARIO SAN GIOVANNI DOTT. TAMBURI 338 8417749”.

La buona azione pare abbia subito avuto effetti e in poco tempo sono state 34 le condivisioni sul social network (solo quelle dalla singola pagina originale), fatto questo che potrebbe far arrivare al legittimo padrone la segnalazione vista la diffusione dell’uso di Fb.

A quanto pare il cane ha un tatuaggio ma, come spesso accade, sembra anche che questo sia poco o male leggibile: chiunque fosse in grado di riconoscere l’animale può contattare il numero sopra indicato, o rivolgersi ad uno degli ambulatori veterinari della zona che, molto probabilmente, saranno stati già avvertiti.

Sempre più spesso le pagine Facebook diventano veicolo prediletto per la diffusione di annunci di smarrimento, o ritrovamento, di animali e sono andate ad affiancare, a volte semplicemente a rimpiazzare, le vecchie metodologie fatte di carta e scotch: alcune pagine si sono anche specializzate nella divulgazione di annunci e sono fioriti, oltre a quelli dei privati, veri e propri “diari” specializzati di enti legati ad amministrazioni comunali. Il più famoso della zona è probabilmente lo “Sportello a 4 Zampe” della Provincia di Perugia che sempre più spesso centra i propri obiettivi ridando un padrone ai piccoli amici pelosi (o viceversa!). Tanto per fare un esempio, è notizia di stamattina, è stato ritrovato un cane in zona Papiano e il padrone ha potuto riaverlo con sé poco dopo la denuncia di smarrimento.