Cantina Cenci e il suo Anticello premiati da Slow Wine 2016

Cantina Cenci e il suo Anticello premiati da Slow Wine 2016

“In alto i calici” sarebbe proprio il caso di dire! Una buona notizia, infatti, arriva dal mondo enologico di qualità per il territorio marscianese: sabato 24 ottobre, infatti, è stata presentata a Montecatini Terme la nuova Guida Slow Wine 2016 e in questa occasione è stato conferito alla Cantina Cenci il premio Moneta per il rapporto qualità prezzo dei vini ed Anticello ha ricevuto il premio “Vino Quotidiano”.

Autore di questo successo è Giovanni Cenci, nostro amico e “ospite” più volte nei nostri articoli e servizi : è la stessa guida a spendere parole lusinghiere nei confronti della cantina, incastonata tra le magnifiche colline che caratterizzano il nord del comune marscianese, quelle di San Biagio della Valle. Giovanni viene definito allora “l’anima fortemente motivata e viva” di questa realtà, che calice alla mano vi accoglie esclamando che “in campagna si beve dopo le 10!” (e lo sappiamo bene…).

A chi non conoscesse gli splendidi vini (e persone) di questa piccola, ma felice realtà enologica consigliamo di addentrarsi in questo territorio e di scoprire le convinzioni del suo giovane e tenace vignaiolo: bottiglie vere, oneste e senza troppi fronzoli, questo il credo e il segreto. Qualità tanto vere per la persona, quanto per il vino che produce. I bianchi Alago Stellato e Giole; poi i rossi San Biagio, Piantata e Ascherìafino all’Anticello, il grechetto premiato in questa edizione di Slow Wine .

Ora basta parlare però: adesso è davvero ora di brindare.