Castello delle Forme ha salutato Don Mario

Castello delle Forme ha salutato Don Mario

Erano davvero in tanti a Castello delle Forme a rendere l’ultimo saluto a don Mario Rabica, parroco emerito del paese e guida spirituale della comunità dal gennaio del 1959. Aveva iniziato il suo cammino nelle comunità di Rancolfo, Castiglione del Lago e Passignano prima di approdare definitivamente nella frazione marscianese, dove avrebbe compiuto 60 anni di sacerdozio il prossimo 31 ottobre e 83 anni a novembre.

Anche il Consiglio Comunale di Marsciano è stato interrotto per permettere al sindaco ed ai consiglieri di partecipare al funerale; il parroco viveva con Michele Rabica, neoconsigliere di Proposta Marsciano.

Tutto il paese, e anche dalle frazioni limitrofe, non sono voluti mancare per dare conforto ai fratelli Luciano ed Elvira (un’altra sorella, Luciana, era già venuta a mancare) e ai nipoti Rosita, Michele, Marta, Gabriella e Celestino. “Uomo semplice e schietto – ha ricordato il Cardinale Arcivescovo Mons. Gualtiero Bassetti che ha concelebrato la messa accompagnato dal Vescovo ausiliare eletto Mons. Paolo Giulietti oltre, naturalmente, ai tanti amici parroci delle parrocchie vicine. Un pastore che aveva il profumo della sua gente”.

“Aveva una parola giusta per tutti, dalle famiglie ai giovani, dagli anziani ai bambini – ha proseguito il Cardinale – era un uomo che veniva dalla tradizione contadina, molto semplice ma diretto”.

Presenti anche il sindaco di Marsciano Todini e quello di Torgiano Nasini. Riposerà nel cimitero di Villa di Magione.