Compignano si aggiudica il Primo Torneo di Mercatello

Compignano si aggiudica il Primo Torneo di Mercatello

Si è conclusa martedì la prima edizione del Torneo di Calcio a 5 di Mercatello, iniziato il 3 Giugno e che per 10 serate ha animato il verde attrezzato, intitolato a Riccardo Coli, della piccola frazione marscianese.
Il torneo è stato organizzato, su iniziativa dei giovani del paese, insieme al Gruppo Culturale Sportivo che gestisce le strutture, l’organizzazione è stata impeccabile: ottima la cucina, che quasi ogni sera cambiava il suo menù e proponeva quotidianamente “menù anticrisi”, molto ben organizzato il torneo e veramente notevole la presenza del pubblico che tutte le sere ha affollato Mercatello.
Delle 12 squadre partecipanti, solo 8 hanno avuto modo di proseguire l’avventura oltre le fasi eliminatorie: ai quarti di finale sono state eliminate le formazioni Spina Outsider, Glorie 2000, Mercatello e Cerqueto, rispettivamente da Migliano, Savogliardini Team, Compignano ed AVIS;
Domenica si sono svolte in serata le semifinali, precedute da un incontro di calcio femminile con formazioni miste locali che ha avuto il pubblico delle grandi occasioni.
Durante il torneo le formazioni indigene (almeno 5 fra Spina e Mercatello) sono state lentamente eliminate e nessuna è riuscita ad arrivare in finale: tant’è che nei match di domenica le squadre dell’AVIS e del Savogliardini Team sono state battute rispettivamente da Migliano e Compignano.
Nell’ultimo giorno si sono svolte le finali: nel match delle 20.00 sono scese in campo le formazioni dell’AVIS contro il Savogliardini Team e l’incontro è terminato ai rigori assegnando all’AVIS il terzo posto del torneo.
Il big match si è giocato subito dopo la finalina, sembrava tutto facile per il Migliano che è passato in vantaggio già nei primi minuti ed è rientrato in campo nella ripresa con 3 reti di vantaggio; il Compignano non ha mollato, ha recuperato lentamente fino ad una rete di svantaggio (5-4) per poi segnare la rete del pareggio a pochi minuti dal termine del match; i rigori parevano non finire mai, ma poi è stata proprio la formazione di Compignano ad esultare per la vittoria del Primo Torneo di Calcio a 5 di Mercatello.
Un successo che alla fine del primo tempo della finale era molto difficile da pronosticare ma la determinazione del Compignano, unita a qualche leggerezza del Migliano, ha reso molto avvincente anche l’ultima giornata del torneo.
L’unico titolo che rimane fra Mercatello e Spina è quello del capocannoniere, andato al bomber Riccardo Quintavalli che ha messo a segno ben 12 reti nei 6 incontri disputati.
Appena conclusa l’ultima partita si sono svolte le premiazioni con rappresentanti delle varie associazioni locali che hanno consegnato le coppe alle prime 4 classificate, all’arbitro del torneo, al giocatore più giovane, ovvero Davide Boncini ed al capocannoniere Riccardo Quintavalli.
E dopo il successo della prima edizioni, tutti ad aspettare il bis, in quel di Mercatello di Marsciano.

La fotogallery delle finali