Controlli dei Carabinieri nel territorio, chiuso un bar nella MVT

Controlli dei Carabinieri nel territorio, chiuso un bar nella MVT

E’ con un comunicato stampa che i Carabinieri della Compagnia di Todi informano di aver provveduto alla chiusura di un bar nella Media Valle del Tevere; nel comunicato non è specificato dove si trova precisamente questo bar, da alcune informazioni non ufficiali che abbiamo raccolto pare però che non si tratti del territorio marscianese ma di un bar tuderte, anche se il condizionale rimane d’obbligo.

Il bar è stato chiuso per 15 giorni perchè occupava alcuni lavoratori “in nero” e perchè al suo interno sono stati ritrovati alcuni modesti quantitativi di varie sostanze stupefacenti.

“Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Todi, in esecuzione alle direttive ricevute da Comando Provinciale di Perugia, attuava un servizio straordinario a tutela del territorio, controllando esercizi pubblici e principali arterie stradali – si legge nella nota stampa – in quella circostanza, in un esercizio pubblico della Media Valle del Tevere, particolarmente frequentato soprattutto da giovani – oltre a riscontrare diverse violazioni delle norme igienico sanitarie ed in materia di normativa sul lavoro, per aver occupato alcune persone “in nero” – rinvenivano alcuni involucri, di modesti quantitativi, di vari tipi di stupefacenti; tutto ciò dimostrava che il locale in questione era frequentato da assuntori di droghe”.

“Per tale ragione, a tutela della sicurezza dei cittadini, il Questore di Perugia, accogliendo la proposta avanzata dalla Compagnia Carabinieri di Todi, disponeva, ai sensi dell’art. 100 del TULPS, la sospensione dell’attività dell’esercizio anzidetto per giorni 15”.