Convocato il Consiglio Comunale per martedì 29 settembre

Convocato il Consiglio Comunale per martedì 29 settembre

E’ stato convocato per il giorno 29 settembre 2015 il Consiglio comunale di Marsciano. Appuntamento alle ore 15.00.  Molto interessante la parte conclusiva del Consiglio dove si andranno a discutere punti importanti soprattutto sotto l’aspetto sociale. In primis, anche per il dibattito che a suo tempo si era creato attorno al tema, metteremmo sicuramente l’approvazione del regolamento per l’istituzione del registro delle unioni civili. Seguono poi le interpellanze che verranno presentate dai consiglieri Santi e Pilati: il primo, come già annunciato da Marsciano7 , chiederà l’istituzione di una sala del commiato pubblica e informazioni sulla gestione dei verdi pubblici e degli impianti sportivi; il consigliere di centrodestra, invece, l’istituzione del baratto amministrativo, idea già proposta a noi di Marsciano7 ad agosto . Infine, ancora con Pilati, attenzione puntata sul collaudo relativo al primo stralcio del Puc, visti i problemi che in centro stanno sollevando più di qualche dubbio sulla bontà dei materiali usati e del lavoro svolto.

Di seguito l’Ordine del Giorno:

1- COMUNICAZIONI DEL SINDACO.

2- APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA CONSILIARE DEL 29 LUGLIO 2015.

3- PIANO REGOLATORE GENERALE – PARTE STRUTTURALE – VARIANTE AI SENSI DELL’ARTICOLO 32 DELLA LEGGE REGIONALE 21.01.2015 N. 1.

4- PIANO REGOLATORE GENERALE – PARTE OPERATIVA – VARIANTE GENERALE APPROVATA DEFINITIVAMENTE CON DELIBERAZIONE N. 8 DEL 17.03.2015 – ERRORI MATERIALI RILEVATI NELLE CARTOGRAFIE MODIFICATE IN SEGUITO ALLE DECISIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE SULLE OSSERVAZIONI.

5- APPROVAZIONE RELAZIONE CONSUNTIVA DI PROVENTI DERIVANTI DAI PERMESSI DI COSTRUIRE E DALLE SANZIONI URBANISTICHE – ANNO 2014.

6- COMPLETAMENTO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA A SERVIZIO DI EDIFICI RESIDENZIALI PLURIFAMILIARI IN MARSCIANO, VIA SOLFERINO, A SEGUITO DELL’ESCUSSIONE DELLA POLIZZA FIDEJUSSORIA PER MANCATO ADEMPIMENTO DELLA DITTA C & C COSTRUZIONI SRL – VARIAZIONE DI BILANCIO.

7- SDEMANIALIZZAZIONE E DECLASSIFICAZIONE DI UN TRATTO DELLA STRADA VICINALE “SPINA-SANT’ELENA” – VOC. TORRE.

8- REGOLARIZZAZIONE VARIANTE DEI TRACCIATI STRADALI DELLE STRADE VICINALI “FECCIAINE” E “BUDALE-COMPIGNANO”.

9- SDEMANIALIZZAZIONE E DECLASSIFICAZIONE DI UN TRATTO DELLA STRADA VICINALE “COLLE” IN VILLANOVA.

10- ISTITUZIONE REGISTRO COMUNALE DELLE UNIONI CIVILI – APPROVAZIONE REGOLAMENTO.

11- MOZIONE DEL CONSIGLIERE SANTI FEDERICO AVENTE AD OGGETTO: ISTITUZIONE DI UNA SALA DEL COMMIATO PUBBLICA.

12- MOZIONE DEL CONSIGLIERE ANDREA PILATI AVENTE AD OGGETTO: ISTITUZIONE DEL “BARATTO AMMINISTRATIVO”.

13- INTERPELLANZA DEL CONSIGLIERE SANTI FEDERICO, AVENTE AD OGGETTO: “INFORMAZIONI IN MERITO ALLE DIVERSE FORME DI CONCESSIONE E/O COLLABORAZIONE TRA L’AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E I GESTORI DEI VERDI PUBBLICI ATTREZZATI E DELLE STRUTTURE SPORTIVE COMUNALI”.

14- INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI CAVALLETTI CARLO E RANIERI SABATINO VOLTA A CONOSCERE I MOTIVI E I CRITERI DELLA CONDOTTA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE ED I SUOI INTENDIMENTI RISPETTO ALL’APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO RIGUARDANTE “CRITERI E MODALITA’ PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, AUSILI FINANZIARI E L’ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALUNQUE GENERE A PERSONE ED ENTI PUBBLICI E PRIVATI (Legge 7 agosto 1990, n.241 – ART.12).

15- INTERPELLANZA DEL CONSIGLIERE PILATI ANDREA AVENTE AD OGGETTO: “ASPETTI E VALUTAZIONI TECNICHE CONNESSE AL VERBALE DI COLLAUDO RELATIVO AL PRIMO STRALCIO PUC”.