Coronavirus. Attivata la colletta alimentare straordinaria

Coronavirus. Attivata la colletta alimentare straordinaria

I cittadini di Marsciano possono donare beni di prima necessità in tutti i punti vendita del comune per aiutare chi, in questo periodo di blocco, si trova in difficoltà

Se c’è una cosa che questo maledetto virus sta insegnando quasi a tutti è il valore della solidarietà, perché poter contare gli uni sugli altri in questo periodo mantiene in vita la speranza di potercela fare il prima possibile, così da tornare alla normalità che credevamo scontata. Magari non dimenticando quanto di buono ci ha insegnato il periodo di quarantena.

Fare del bene rientra di diritto nel computo delle cose che dovremo portarci dietro per sempre e possiamo farlo concretamente, già da ora, aiutando il prossimo con la colletta alimentare straordinaria, che il Comune di Marsciano ha attivato insieme alla Protezione civile, alla Caritas e al Lions Club e che ha avuto inizio proprio oggi, lunedì 30 marzo.

Le famiglie che si trovano in difficoltà, in seguito al blocco imposto dal governo per far fronte all’epidemia da Covid-19, potranno rifornirsi presso l’emporio della solidarietà gestito dalla Caritas Betlemme di Marsciano, sito nel quartiere di Schiavo, in via massimo d’Azeglio n. 8 (nei locali della parrocchia). I beni di prima necessità che qui saranno distribuiti potranno essere donati dai cittadini presso tutti i negozi alimentari del territorio comunale, dove saranno attivati punti di raccolta.

Possono essere donati i generi alimentari essenziali, come pasta, prodotti in scatola, olio, latte, acqua, pane, zucchero, biscotti ecc, e altri prodotti di prima necessità per l’igiene personale e della casa, come detersivi, disinfettanti, dentifrici, carta igienica, assorbenti ecc.

L’emporio non distribuirà i beni solo ai cittadini che già si rivolgono alla Caritas, ma anche a tutte quelle famiglie il cui bisogno emerge ora a causa delle conseguenze della pandemia di Coronavirus.

Questi gli orari di apertura dell’emporio: il mercoledì dalle 16.00 alle 18.30 e il sabato dalle 09.30 alle 12.00. Per informazioni sull’attività dell’emporio è possibile contattare il numero 3290179078.