Coronavirus. Si va verso la chiusura di tutte le scuole

Coronavirus. Si va verso la chiusura di tutte le scuole

Ancora nessuna ufficialità, ma al momento sembra che possa essere l’opzione più probabile.

Nessuna notizia ufficiale, ma da quanto si appende dall’Ansa, il Governo starebbe valutando seriamente la possibilità di sospendere tutte le attività didattiche almeno fino a metà marzo. Sarà poi l’evoluzione della situazione a suggerire eventuali proroghe.

Ancora nessuna notizia ufficiale comunque, né dal governo – la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina dice di aver “chiesto un approfondimento al comitato tecnico-scientifico” – né dalla Regione. Se il decreto dovesse passare la chiusura riguarderebbe tutto il territorio nazionale, andando così ad inasprire le disposizioni che fino ad ora riguardavano solo le zone maggiormente colpite dal Covid-19.

Secondo quanto dichiarato dalla titolare del Ministero dell’Istruzione la decisione ufficiale dovrebbe essere presa nelle prossime ore. Ma al vaglio del governo dovrebbero esserci anche misure particolarmente stringenti per tutti quei contesti, pubblici e privati, che prevedano l’assembramento di un gran numero di persone e che non garantiscano le dovute garanzie in fatto di distanza tra persone, così come previsto dalle direttive dell’istituto superiore della sanità.