Coronavirus. Sospesi tutti gli spettacoli del Teatro Stabile

Coronavirus. Sospesi tutti gli spettacoli del Teatro Stabile

Non andrà in scena lo spettacolo “Farsi fuori” di martedì 10 marzo

Anche il Teatro Stabile dell’Umbria si arrende e, in ottemperanza al decreto legge del 4 marzo 2020, firmato dal Presidente del Consiglio Ministri Giuseppe Conte, è costretto a sospendere le attività fino a venerdì 3 aprile 2020. Tra queste anche lo spettacolo “Farsi fuori”, in programma al Cinema Teatro Concordia di Marsciano per martedì 10 marzo. Per ora si sa solo che maggiori informazioni saranno date non appena possibile.

Il senso della rinuncia sta tutta nell’impossibilità di garantire la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, così come disposto per tutte le manifestazioni pubbliche e private proprio dal DPCM firmato mercoledì sera dal Presidente del Consiglio.

Ricordiamo invece che, come comunicato da Anec Umbria ieri pomeriggio, le attività delle sale cinematografiche andranno avanti con la garanzia di osservare quanto inserito nel decreto: saranno adottate infatti misure speciali come capienza ridotta delle sale e distanze di sicurezza tramite assegnazione di posti a sedere distanti gli uni dagli altri.