Dalla Media Valle del Tevere 2 vetture per la Caritas

Dalla Media Valle del Tevere 2 vetture per la Caritas

Sabato 17 febbraio il Comune di Marsciano, in qualità di capofila della Zona sociale n. 4 della Media valle del Tevere, ha consegnato due autovetture in comodato d’uso gratuito, un Fiat Doblò e una Fiat Panda, rispettivamente all’Associazione Caritas Onlus Betlemme di Marsciano e alla Caritas diocesana di Orvieto-Todi. La cerimonia di consegna è stata preceduta alle ore 10.30 da un incontro nella sala consiliare in Municipio a Marsciano, alla quale hanno partecipato rappresentanti delle amministrazioni comunali di Marsciano e Todi e le delegazioni delle due Caritas guidate dai rispettivi direttori, Giancarlo Pecetti per la Caritas diocesana di Perugia e Marcello Rinaldi per la Caritas diocesana di Orvieto-Todi. Presente anche Giampiero Bianconi, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia che ha messo a disposizione i fondi per l’acquisto dei due automezzi, per un totale di circa 30.000 €, e un rappresentante della concessionaria L’Automobile dove sono stati acquistati i mezzi e che ha a sua volta dato un contributo.

L’acquisto dei due mezzi, effettuato dalla Zona sociale, rientra nel quadro della programmazione di azioni di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale e di sostegno all’inclusione sociale attiva delle persone “fragili”.

I due mezzi saranno gestiti dalle due Caritas per il trasporto sociale, per iniziative di sostegno all’inclusione oltre che nell’ambito delle attività della spesa alimentare e degli empori solidali per la cui gestione le due associazioni hanno firmato, lo scorso ottobre, un protocollo d’intesa con i Comuni della Zona sociale al fine di garantire la continuità operativa di questo servizio in un quadro di collaborazione sempre più stretta tra istituzioni, associazioni di volontariato e servizi sociali comunali.

COMMENTS

DISQUS: 0