Donna da in escandescenza dentro al Municipio

Donna da in escandescenza dentro al Municipio

Erano circa le 17 di sabato: prima le voci da dentro al palazzo comunale, poi l’arrivo dei sanitari del 118, chiamati dagli agenti della polizia municipale che erano in servizio,che fra l’altro erano gli unici due dipendenti ad occupare il Municipio in quel momento.

La strada davanti al Municipio è rimasta bloccata per quasi un’ora dall’ambulanza, tanti i curiosi a cercare di capire cosa fosse successo; verso le 17.30 l’arrivo anche di Carabinieri.

Una donna ha dato in escandescenza, in preda ad uno stato confusionale, la donna è entrata nel palazzo comunale ed ha iniziato a strillare ed inveire, le due vigilesse che si trovavano dentro hanno prima cercato di tranquillizzarla e poi hanno chiamato il 118, ma non è stato facile far salire la donna sull’ambulanza; solo con l’arrivo dei Carabinieri la donna si è convinta a seguire i consigli e farsi trasportare a Pantalla per degli accertamenti.