Due campioncini ai mondiali di danza di Bratislava

Due campioncini ai mondiali di danza di Bratislava

Che la danza a Marsciano sia uno degli sport più in voga e vincenti è cosa ormai risaputa. Il numero degli iscritti sale di anno in anno e, di conseguenza, anche il talento, con il tempo, ha iniziato ad emergere a livello nazionale e non solo.
Edoardo Mangoni e Benedetta Iaconi sono “solo” gli ultimi due di tanti giovani che sono riusciti ad imporsi nello sport che amano e che rappresenta la passione di una vita, seppure ancora giovanissima. Lui appena 15enne di San Valentino, lei addirittura di un anno più giovane di Fratta Todina, sono due campioncini facenti parte dell’ a.s.d Tentazione Danza con sede a Marsciano, presso il palazzetto dello sport.
Questi due piccoli atleti, a dispetto dell’età, sono stati convocati dalla Federazione Italiana Danza Sportiva a rappresentare l’Italia ai campionati mondiali che si terranno a Bratislava il prossimo 9 settembre. Edoardo e Benedetta pur essendo molto giovani, hanno già sulle spalle qualche esperienza in fatto di competizioni, vittorie e premi: sono riusciti infatti ad imporsi in molte competizioni internazionali WDSF (World Dance Sport Federation) nella categoria Junior II Danze Standard e dopo essere entrati a far parte del Club Azzurro con ritiro all’Acqua Acetosa di Roma, coroneranno i loro sacrifici di atleti con questa prestigiosa chiamata per rappresentare l’Italia ai Mondiali.
Da parte di tutti gli appassionati di questo sport, dai compagni di allenamento e da tutta Marsciano arriva un grande in bocca al lupo a questi ragazzi.

COMMENTS

DISQUS: 0