Elezioni 4 marzo, ecco le schede elettorali a Marsciano

Elezioni 4 marzo, ecco le schede elettorali a Marsciano

Il 4 marzo si sta avvicinando in questa campagna elettorale che è una delle più incerte degli ultimi decenni: con la nuova legge elettorale non tutti hanno chiaro quale sarà il sistema di voto, cerchiamo di mettere un pò di chiarezza: innanzitutto si voterà domenica 4 marzo dalle 7 alle 23, per la Camera (SCHEDA ROSA) voteranno tutti i maggiorenni mentre per il Senato (SCHEDA GIALLA) voteranno i cittadini che hanno compiuto 25 anni.

Bisogna recarsi al seggio muniti di documento d’identità in corso di validità e tessera elettorale; attenzione agli spazi sulla tessera elettorale che potrebbero essere stati tutti riempiti; in questo caso è necessario recarsi in Municipio il prima possibile per chiedere la nuova tessera elettorale.

Questo sistema elettorale, il Rosatellum, è un sistema misto proporzionale e maggioritario: un terzo dei candidato viene eletto nei collegi uninominali mentre i restanti due terzi con il proporzionale; soglia di sbarramento al 3% per le singole liste ed al 10% per le coalizioni.

ECCO I FACSIMILE DELLE SCHEDE ELETTORALI CHE TROVERANNO I CITTADINI MARSCIANESI
CAMERA

SENATO

 

 

Nella parte superiore di ogni rettangolo che forma la scheda elettorale è posto il nome e cognome del candidato nel collegio uninominale mentre nella parte inferiore è presente il simbolo della lista o delle liste che lo sostengono, con accanto i candidati nel collegio plurinominale; si esprime un voto con una croce sulla lista prescelta; il voto si estenderà anche al candidato uninominale collegato a quella lista; se invece si farà una croce sopra il nome del candidato uninominale il voto si estenderà alla lista o alle liste collegate in misura proporzionale ai voti ottenuti nel collegio da ogni singola lista.

E’ possibile apporre la croce sia sul candidato uninominale che sulla lista o su una delle liste collegate; il voto disgiunto non è più possibile pena l’annullamento del voto stesso.
Non sarà neanche possibile votare i candidati del listino di ogni partito, anche in questo caso apponendo un segno sui nomi elencati sotto il candidato uninominale si andrà verso l’annullamento della scheda.

 

COMMENTS

DISQUS: 0