Finalmente si torna a parlare di ambiente e rifiuti

Finalmente si torna a parlare di ambiente e rifiuti

Finalmente l’ambiente, almeno a parole, torna protagonista della politica. Saranno infatti i corsi d’acqua, la qualità dell’aria, i rifiuti e gli spazi verdi i temi al centro dell’incontro pubblico che si terrà alla sala Aldo Capitini di Marsciano lunedì 28 gennaio, a partire dalle ore 15:30 .

Si tratta del quarto appuntamento del percorso intrapreso dal Partito Democratico e da forze del centro sinistra in vista delle elezioni del 26 maggio 2019: nelle intenzioni dei promotori c’è il desiderio di avvicinarsi ai cittadini per raccogliere ed approfondire idee, programmi e progetti per il futuro di Marsciano. Quelle stesse idee che dovrebbero poi diventare il programma di governo da proporre alle forze economiche e sociali come base della prossima legislatura. Un notevole passo in avanti visto che proprio la sordità dell’attuale amministrazione è stata, almeno negli ultimi anni, una delle più pesanti e ricorrenti critiche avanzate da opposizioni e cittadini.

A fare gli onori di casa ci saranno il segretario comunale del PD di Marsciano Michele Moretti, il Sindaco Alfio Todini e Stefano Massoli, candidato Sindaco per il PD, ai quali si affiancheranno Luciano Concezzi (presidente della S.I.A.), Fernanda Cecchini (Assessore all’Ambiente della Regione Umbria), rappresentanti dell’A.FO.R (Agenzia Forestale Regionale), dell’A.R.P.A (Agenzia Regionale Protezione Ambientale), dell’A.U.R.I (Autorità Umbra per Rifiuti e Idrico) ed Enti del settore.

COMMENTS

DISQUS: 0