Gemellaggio con Orosei, 30 anni e non sentirli

Gemellaggio con Orosei, 30 anni e non sentirli

Dopo alcuni anni di pausa sono ripresi i contatti coi gemelli di Orosei. I tre giorni a Marsciano del coro Urisè (l’antico nome di Orosei) hanno fatto riesplodere i rapporti iniziati nel marzo del 1984 e consolidatisi con la cerimonia di gemellaggio a Orosei del 1985.

La delegazione oroseina è arrivata a Marsciano domenica scorsa ed è ripartita martedì 6 gennaio.

A far visita è stato il coro femminile Urisè guidato dalla presidente Maria Teresa Farris e dalla direttrice, nonché assessore alla cultura del comune di Orosei, Daniela Contu. Al suo arrivo la delegazione è stata accolta in municipio dal sindaco Alfio Todini, dall’assessore con delega alle politiche di gemellaggio Gionata Moscoloni e da alcuni rappresentanti della Pro loco.

Il momento clou della visita è statolunedì 5 gennaio alle ore 21 con il concerto del coro Urisè presso l’auditorium dell’Oratorio Santa Maria Assunta. Sul palco anche il Chorus di Marsciano e la Corale di Cerqueto. “Vogliamo fortemente che questo gemellaggio torni protagonista nel rapporto tra le nostre due comunità” ha sottolineato il sindaco Todini nel ringraziare il coro per la sua presenza a Marsciano e tutti i soggetti che hanno reso possibile questo incontro a partire dalle famiglie che hanno ospitato i membri della delegazione, l’assessore Moscoloni, gli uffici comunali, la Pro loco e gli ex amministratori che hanno dato avvio e sostenuto il gemellaggio.

“Lo scambio di delegazioni culturali, sportive e istituzionali e l’incontro con le famiglie – ha aggiunto Todini – fa parte di un processo di reciproco riconoscimento che arricchisce le nostre comunità promuovendo occasioni di crescita”.
La visita, seppur breve, ha permesso di pianificare le iniziative per il trentennale. 

Il primo appuntamento sarà ad Orosei alla fine di maggio quando la cerimonia per i trenta anni di gemellaggio coinciderà con la festa di “Santa Maria ‘e Mare”.
A settembre i festeggiamenti a Marsciano.
“È nostra intenzione – spiega l’assessore Gionata Moscoloni – rilanciare questo straordinario legame trentennale con la comunità di Orosei, in piena collaborazione con la Pro loco che ringrazio per l’impegno profuso e che sarà per noi sempre più punto di riferimento per quanto riguarda le politiche di gemellaggio e per lavorare al più ampio coinvolgimento delle nostre associazioni e realtà locali”.