Gioele Ambrogi è il primo marscianese nato del 2014

Gioele Ambrogi è il primo marscianese nato del 2014

Il primo nato nell’ospedale Media Valle del Tevere di Pantalla è un marscianese, Gioele Ambrogi. È nato il primo gennaio alle ore 11.05 e al peso la bilancia ha detto 3590 grammi

La mamma è Manila Ticchioni ed è nata a Castiglione della Valle nel 1984. Il papà, marscianese purosangue, si chiama Daniele Ambrogi ed è nato nel 1981. L’arrivo di Gioele era previsto per il 14 gennaio. Mamma Manila ha avvertito le prime avvisaglie poco dopo le ore 7 del primo giorno del 2014. 

Pensava fosse un falso allarme, ma era proprio Gioele che bussava. Alle 9.30 il marito l’ha accompagnata all’ospedale e alle 11.05 Gioele, è arrivato a far compagnia al fratellino Davide, di tre anni e mezzo. Papà Daniele è geometra e lavora con una ditta del posto. La mamma è casalinga. 

Appena saputa la notizia da Castiglione della Valle sono arrivati i nonni, e qualche lacrima l’hanno versata. Pronto all’appello anche il fratello di Daniele con moglie e figlioletto. Ad assistere Manila c’erano la ginecologa Laura Giannone, l’ostetrica Simonetta Baiocco, la pediatra Alessandra Mercuri e l’infermiera Roberta Donati

L’ultimo nato del 2013 è Ettore Giardinieri di Massa Martana. I genitori di Ettore sono Andrea Giardinieri e Federica Pancrazi. Per la coppia di Massa Martana si tratta del primo figlio. Per far nascere Ettore è stato necessario il taglio cesareo. Il neonato, al peso 3110 grammi, ha visto la luce alle ore 20.45. I genitori Federica e Andrea tengono tanto a ringraziare tutto il personale per come si sono comportati. Il papà fa l’autista e la mamma è una insegnante disoccupata. L’equipe era formata dall’ostetrica Ornella Tiberi, dalle ginecologhe Laura Giannone e Lucia Settembrini, dalla pediatra Alessandra Mercuri e dall’infermiera Maria Shuab.