Giovedì al cinema con “Sicilian Ghost Story”

Giovedì al cinema con “Sicilian Ghost Story”

Il giovedì del Teatro Concordia, quello fatto di film d’autore e targato Sequenze Frequenze, si tinge di tinte forti. Quelle della memoria, dell’impegno e della lotta contro la mafia. Grazie alla collaborazione con Libera Marsciano, il presidio intitolato a “Peppino Impastato”, e ad una settimana dal 21 marzo, giorno dedicato da tanti anni al ricordo delle vittime innocenti delle mafie, la rassegna “Ogni maledetto giovedì” propone la proiezione di un film che è mascherato da fiaba – seppure cupa e nera – ma che in fondo racconta una delle atrocità più inimmaginabili compiute da Cosa Nostra (ma purtroppo realissima).

“Sicilian Ghost Story”, film di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza che ha ottenuto 5 candidature e vinto un premio ai Nastri d’Argento e 4 candidature al David di Donatello, racconta la tristemente celebre storia del tredicenne Giuseppe Di Matteo, figlio del pentito Santino, rapito, tenuto prigioniero per oltre due anni, strangolato ed infine sciolto nell’acido. Il film è ispirato al racconto “Un cavaliere bianco” inserito nel libro “Non saremo confusi per sempre” di Marco Mancassola.

L’arte dei due registi, entrambi siciliani e tormentati da questa pagina nera della loro terra, crea una favola in stile fratelli Grimm. Foreste, animali, orchi, fantasmi e tanto altro, dove personaggi e situazioni hanno un loro corrispettivo nella tremenda realtà del povero Giuseppe.

Il film è stato presentato, con grande successo e partecipazione, agli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli Moneta” di Marsciano nella mattinata di martedì 13 marzo: ad introdurre la storia, troppo datata per essere conosciuta da tutti i giovani, è stata Marusca Ceccarini, responsabile del presidio marscianese di Libera. Saranno gli stessi studenti a partecipare, mercoledì 21 marzo, alla Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Giovedì 15 marzo, con i consueti spettacoli alle ore 18.30 e 21.30, sono previste le proiezioni all’interno della rassegna “Ogni maledetto giovedì”, con ingresso ridotto per i soci di Sequenze Frequenze (e la possibilità di tesserarsi prima delle proiezioni). Ovviamente al Cinema Concordia di Marsciano.

COMMENTS

DISQUS: 0