Halloween si avvicina: arriva la festa horror targata Sequenze Frequenze

Halloween si avvicina: arriva la festa horror targata Sequenze Frequenze

Sono ormai due anni che a Marsciano il nome di “Sequenze Frequenze” è legato ad alcune tra le più interessanti iniziative culturali del territorio. La maggior parte dell’impegno dei ragazzi di Sequenze Frequenze viene speso per la promozione di eventi cinematografici , primo tra tutti la rassegna “I mercoledì di Sequenze Frequenze” che si svolge al Concordia e che sta per ripartire con un ricchissimo programma che sarà presentato al pubblico il prossimo Dicembre. Durante l’estate, all’interno della Festa di San Giovanni l’associazione gestisce lo spazio de “La Piazzola”, con un proprio calendario costituito da proiezioni all’aperto, spettacoli teatrali, eventi in collaborazione con altre associazioni, concerti.

Ora, dopo il cinema e l’intrattenimento estivo, l’associazione sta per dare il via ad una festa “da paura”. In occasione della Festa di Halloween, infatti, Sequenze Frequenze sfodererà il suo lato più “horror” e dissacrante: dopo il successone dell’anno scorso, ritorna, il prossimo 31 Ottobre, “Halloween Nightmare vol.2”, la festa liberamente in maschera più terrificante della stagione. Ad ospitare Halloween Nightmare quest’anno sarà il “Melograno”, che per una sera si trasformerà in una cripta follemente danzante. Nel locale situato nella zona industriale di Marsciano si alterneranno dj, gruppi e stili musicali molto differenti.

La notte horror inizierà sotto il segno dei dj set di Dj Mass; sarà quindi compito di Woodo Jeff (Acoustic Disaster from Via Larga) dare il via ai live. A chiudere la serata ci penseranno i “Cammelli sulle Grondaie”. Tra questi due gruppi si esibiranno gli ospiti d’eccezione della serata, gli “HEAVY WOOD”, gruppo nato nel perugino tra i suoni del Salento e del Montana, con un tocco di Toscana: il power-trio suonerà live con il suo inconfondibile melting pot di musica e cultura. Gli Heavy Wood, oltre che per la straordinaria capacità di trascinare il pubblico, si caratterizzano per il “Drawk”, invenzione del chitarrista Roberto Cavallo: una chitarra/basso a 7 corde che permette a Cavallo, pugliese di Faggiano, l’estensione sonora di un pianoforte senza aver bisogno di ricorrere a effetti o pedalini. A completare la band, l’energia di Matteo Flori (Abbadia San Salvatore, Toscana) e l’estro di Nate Kantner, cantante e frontman del Montana (Bozeman).

Non va tuttavia dimenticato che quella di lunedì 31 ottobre è, prima di tutto, una festa “consacrata” all’horror. A ricordarlo a dovere ci sarà l’ambitissimo premio per la maschera più terrificante della serata: la Coppa Trash, probabilmente la coppa più brutta che si sia mai vista nel Centro Italia. A rendere più appetibile il premio ecco un ingresso omaggio al Cinema Concordia di Marsciano, spendibile durante una delle serate di Sequenze Frequenze. L’ingresso alla serata sarà a prezzi popolari: 5€ con consumazione inclusa. Sono ancora disponibile le prevendite e tutte le informazioni sulla serata sono consultabili sulla pagina Facebook dedicata all’evento  e sul sito www.sequenzefrequenze.it.