Il Comune assume: entro l’8 marzo la domanda per partecipare al concorso

Il Comune assume: entro l’8 marzo la domanda per partecipare al concorso

Istruttore tecnico direttivo, categoria D1. È la figura professionale che il Comune sta cercando e per la quale ha pubblicato un bando di selezione per titoli ed esami. Si tratta di un’opportunità di lavoro a tempo determinato, per la durata di un anno, per chi, al termine della selezione pubblica, che avverrà mediante valutazione per titoli ed esami, risulterà avere i requisiti e le capacità migliori, che saranno verificate attraverso prove scritte ed orali. 

Il bando richiede il possesso della laurea specialistica di durata quinquennale in architettura e ingegneria edile (classe 4/s), o ingegneria civile (classe 28/s) e l’abilitazione professionale (con superamento dell’esame di Stato). L’esame, in forma orale, è costituito da una prova finalizzata all’accertamento delle competenze e della professionalità, con particolare riferimento a normativa urbanistica ed edilizia di livello nazionale, regionale e locale: tutela del paesaggio, salute sicurezza e prevenzione sul lavoro, anticorruzione e trasparenza, ricostruzione post sisma 2016. 

Verrà inoltre accertata la conoscenza della lingua inglese, delle competenze informatiche relativamente a pacchetto office, posta elettronica e autocad, oltre alla conoscenza di elementi di diritto amministrativo, nozioni sul decreto legislativo 267 del 2000(testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), e decreto del Presidente della Repubblica 16 Aprile 2013, n. 62: ”Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici”.

La prova è valutata in trentesimi e sarà superata conseguendo il punteggio di 21/30, nel quale è compreso anche quello relativo alla valutazione dei titoli, che potrà essere al massimo di 10/30. Al termine della selezione sarà formulata una graduatoria di merito. Il bando prevede il versamento di una tassa di partecipazione di 10,33 euro. Il termine per la presentazione delle domande è l’8 marzo. Il bando è consultabile sul sito internet del Comune.  

COMMENTS