“Il divo e il giornalista”: rivive l’omicidio Pecorelli

“Il divo e il giornalista”: rivive l’omicidio Pecorelli

Giovedì 24 maggio, dalle ore 21:00 alle ore 23:00, circa si terrà presso il Mondadori Bookstore Marsciano di Viale della Vittoria la presentazione de “Il divo e il giornalista”, un libro che ripercorre una delle vicende più complesse della storia d’Italia. Era il 20 marzo 1979 quando Carmine Pecorelli venne assassinato a Roma in circostanze ancora in parte oscure. Era un giornalista, avvocato e scrittore Carmine Pecorelli e si occupava di scoop giornalistici colpendo le sfere più alte della vita politica e industriale italiana.

Il suo omicidio è stato – come recita la scheda che pubblicizza l’evento – “lo specchio di un Paese intrappolato in una rete di sangue e misteri”, e proprio in questo intricato rapporto di poteri si addentrano Alvaro Fiorucci e Raffaele Guadagno, autori del libro edito da Morlacchi.

Per comprendere la portata della storia indagata nelle pagine de “Il divo e il giornalista. Giulio Andreotti e l’omicidio di Carmine Pecorelli: frammenti di un processo dimenticato” basta pensare ai protagonisti che pian piano vi facevano capolino, salvo poi scomparire per sentenze giudiziarie non del tutto chiare. Un politico come Giulio Andreotti, il magistrato Claudio Vitalone, il capomafia Gaetano Badalamenti, affiancato dal tesoriere mafioso Giuseppe Calò e dal picciotto Michelangelo La Barbera, e per finire un giovane Massimo Carminati, prepotentemente tornato in scena oggi e allora esponente della banda della Magliana. In vari gradi di giudizio ed in diverse occasioni vennero tutti assolti.

Una delle tappe più importanti di questa storia si scrisse anche a Perugia, in corte d’assise d’appello, il 17 novembre 2002. Pur chiusa nei fatti (e negli atti) questa incredibile vicenda – è scritto ancora nella presentazione dell’evento – “resiste per un valore che travalica le sentenze e le posizioni dei singoli”.

Per parlarne in modo approfondito col pubblico saranno presenti in libreria gli autori del libro, affiancati dal giornalista Rai Luca Cardinalini, al quale spetterà il compito di presentare la serata.

COMMENTS

DISQUS: 0