Interpellanza del consigliere Pilati sulla salute dei tigli di largo Goldoni

Interpellanza del consigliere Pilati sulla salute dei tigli di largo Goldoni

Quello tra Marsciano e i tigli deve essere evidentemente un rapporto difficile. Dopo le polemiche che all’inizio dei lavori di riqualificazione del centro storico si accompagnarono al taglio di alcuni degli alberi che furono sacrificati (e traslati in un’altra zona) per la sciare il posto alla nuova piazza, si torna a parlare di altri tigli. Quelli in prossimità dei giardini Orosei, sempre in pieno centro.

La questione, relativa allo stato di salute delle piante, viene portata alla ribalta dal capogruppo di Centrodestra Marsciano Andrea Pilati, che ha voluto interessare il prossimo consiglio comunale, presentando un’interpellanza nella quale si affronta, nel complesso, anche la questione dello stato di salute delle altre piante, dello stesso tipo, in tuttala zona di largo Goldoni. “Considerato che larga parte della cittadinanza è ancora affettivamente legata alle piante che colorano e caratterizzano il centro – spiega Pilati – due tigli, quelli antistanti la nuova edicola, presentano un fogliame difforme dalle altre alberature poste a pochi metri di distanza e non sembrano in salute. Chiediamo quindi che l’amministrazione informi il consiglio comunale sulle risultanze di eventuali analisi disposte sulle piante stesse e che, nel caso in cui non sia stato fatto alcun rilievo, dichiari se è sua intenzione procedere con l’accertamento delle cause di una eventuale malattia delle piante in questione”.