La Costituzione Italiana in dieci puntate

La Costituzione Italiana in dieci puntate

A lezione di Costituzione. Saranno dieci gli incontri che avranno luogo all’Istituto omnicomprensivo Salvatorelli-Moneta promossi, oltre che dallo stesso istituto, dal circolo storico-culturale Sandro Pertini, col sostegno del comune.

Il primo incontro (La Costituzione italiana: i principi fondamentali e la partecipazione) è in programma mercoledì 19 dicembre, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e vedrà protagonista Mauro Volpi. Quattro, invece, gli appuntamenti previsti nel prossimo mese di gennaio. Sabato 12 (ore 8.30-10) Ruggero Zaganelli parlerà del Percorso storico-giuridico, dal Codice di commercio del 1865 al Codice civile del 1942, sino alla Costituzione del 1948. Giovedì 17 (ore 8.30-10) Mauro Bazzica illustrerà l’articolo 9 della Costituzione italiana: cultura, ambiente e paesaggio come patrimonio di una comunità. Claudia Matteini (venerdì 25, ore 8.30-10) parlerà degli articoli 101-113 che riguardano la Magistratura amministrativa e ordinaria e il Processo civile e penale. Ultimo appuntamento di gennaio martedì 29 (ore 10.30) con Francesca Cruciani che illustrerà i principi costituzionali in tema di diritto tributario: articoli 23-53.

Quattro anche gli incontri previsti per il mese di febbraio. Le istituzioni della Comunità europea e le loro finalità saranno trattate da Roberto Susta in due puntate: venerdì 1 e sabato 2 (sempre ore 8.30-10). L’articolo 32 sulla tutela della salute, il diritto dell’individuo e l’interesse della comunità, di cui dirà Serena Savelli, è in calendario giovedì 7 (ore 8.30-10), mentre venerdì 15 (ore 8.30-10) tornerà il magistrato Claudia Matteini per illustrare gli articoli 29, 30 e 31 che riguardano la famiglia. L’articolo 1 della Costituzione, sabato 23 febbraio ore 10.30-12, sarà il tema trattato da Paola Chiatti mentre il 7 marzo, ore 10.30-12, dei Diritti sociali e politici della Costituzione italiana parlerà Franco Brozzi. Chiuderà il ciclo degli incontri Mauro Bazzica con “La guerra di Piero”, sabato 9 marzo (ore 8.30-10).

COMMENTS

DISQUS: 0