Le scuole incontrano le imprese, domani a Marsciano

Le scuole incontrano le imprese, domani a Marsciano

La scuola si mette in piazza. O meglio, occupa sei sale nella stessa mattinata per incontrare alcune aziende del territorio. L’appuntamento è per martedì  dalle ore 10.30 alle ore 12.30. 

A promuovere l’iniziativa “Scuola impresa città” sono gli istituti Professionale e Tecnico Meccatronico dell’Omnicomprensivo Salvatorelli-Moneta.
L’idea è quella di mettere a contatto studenti e imprese per far toccare con mano ai giovani il mondo del lavoro in tutte le sue articolazioni. 

I due istituti non sono nuovi a contatti del genere, ma mai avevano pensato di individuare sei luoghi dove contemporaneamente far conoscere ai proprio studenti alcune delle aziende eccellenti del territorio. Ed ecco i sei appuntamenti ai quali la scuola invita tutta la cittadinanza a prendere parte. 

All’aula magna della scuola media Brunone Moneta, Giuseppe Barcaroli, della Fapi serramenti, interverrà sul tema “Narrare la vita raccontando l’impresa”. Nella sala Vallerani del Museo dinamico del laterizio e delle terrecotte Michele Giannoni, per conto della Clam coop e della Presystem srl parlerà di “Riorganizzazione e innovazione aziendale: applicare la produzione snella”. 

Nella sala Eduardo De Filippo della scuola elementare del Primo circolo didattico ci sarà Luciano Zepparelli, della Techne srl, che interverrà su “Energia e ambiente. Nuove opportunità di lavoro”. 

Alla sala Capitini Francesco Montanaro parlerà del tema “Dalla rivoluzione verde ai mercati internazionali” per conto della Castello Monte Vibiano Vecchio srl. Nell’aula magna dell’Istituto professionale Venanzo Mariani e Giacomo Passerri, della Meccanica Mariani srl, parleranno di “Ricerca e strategie di sviluppo: tecnologie e prodotti per la nautica”. Il sesto appuntamento sarà ospitato dalla sede della Pro loco dove Maurizio Manzi, per conto della Iris Display srl interverrà su “Far rinascere un’impresa. Prodotti d’eccellenza e nuovi mercati”.