L’educazione civica torna a scuola?

L’educazione civica torna a scuola?

Ve la ricordate l’ora di educazione civica a scuola? Probabilmente no. Molti forse si ricorderanno il libro – comprato e mai aperto – perché di fatto quell’ora di insegnamento a tutto serviva tranne che a creare cittadini responsabili e consapevoli. In tempi bui come questi, nei quali il senso civico è pari a zero, appare quindi più che ragionevole reintrodurre nell’ordinamento scolastico l’insegnamento di argomenti che spazino dalla Costituzione italiana all’importanza della legalità, passando anche per la formazione su temi ambientali, alimentari e sull’innovazione tecnologica e digitale.

Proprio di questo si parlerà lunedì 26 novembre, dalle ore 21.00, presso la sala Aldo Capitini. C’è infatti una raccolta firme per una legge di iniziativa popolare, sostenuta dall’Anci (Associazione dei Comuni italiani) che punta a introdurre l’educazione alla cittadinanza come materia di studio autonoma nelle scuole di ogni ordine e grado.

La legge punta a (ri)creare quel senso civico che ogni giorno va affievolendosi nel nostro paese, ad aiutare i giovani a sviluppare un maggior senso di appartenenza ad una comunità e, nell’ambito dei diritti e doveri di ciascuno, a meglio orientarsi in una società sempre più complessa. Per approfondire il testo della legge e le modalità di presentazione per la sua discussione in Parlamento si può consultare il sito www.anci.it.

All’incontro di lunedì parteciperà la professoressa Alessandra Valastro, docente di diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Perugia. Durante la serata, alla quale sono invitati tutti i cittadini, saranno raccolte le firme a sostegno della legge e necessarie per il suo deposito in Parlamento. Già da ora, e fino a venerdì 7 dicembre, è possibile firmare anche presso l’ufficio Anagrafe del Comune che è aperto al pubblico con i seguenti orari: lunedì e venerdì ore 9.00-13.00, martedì e giovedì ore 9.00-13.00 e 15.00-17.30, il mercoledì chiuso.

COMMENTS

DISQUS: 0