Maratona delle Dolomiti: Marsciano Bike presente

Maratona delle Dolomiti: Marsciano Bike presente

Ad un gara sulle strade più belle del mondo non poteva mancare la Marsciano Bike. Insieme agli oltre 8mila partenti, sulla griglia di La Villa (BZ) ieri era presente anche una delegazione di marscianesi: Mauro Bernacchi, Fabio Cannoni, Stefano Carboni, Fabio Facchini, Gianluca Liviabella e Pierluigi Mortaro. 

Sui tornanti leggendari di Pordoi, Sella, Gardena, Giau, Falzarego e Valparola la Marsciano Bike non ha sfigurato: in meno di 6 ore e 30 minuti, Carboni, Facchini e Livabella hanno completato il percorso da 140 km (con circa 60 km di salita da superare), piazzandosi verso la 700esima posizione (su un totale di 4500 partecipanti). Bernacchi e Mortaro hanno invece scelto il percorso da 105 km, chiudendo in 5 ore e 24 minuti. 
Un’esperienza da ripetere: strade totalmente chiuse al traffico, organizzazione impeccabile e, per quest’anno, meteo sorridente: la Marsciano Bike è già in sella pensando alla prossima edizione della maratona delle Dolomiti.