Marsciano famosa nel web: per le buche stradali.

Marsciano famosa nel web: per le buche stradali.

Chiamarla strada è un’offesa ed un insulto a chi le strade le faceva e la gestiva già 2000 anni fa; stiamo parlando della variante di Spina la Strada Provinciale 340, uno degli incubi per gli automobilisti (e non solo) della zona.

Lo sanno bene una coppia di turisti del Belgio, ospiti di un agriturismo in zone e che hanno terminato in anticipo la propria vacanza per via di un grave incidente in bicicletta; il fatto è avvenuto una decina di giorni fa e grazie ad un video girato da un passante e rilanciato sui social, l’episodio sta facendo parlare molto dello stato delle strade in Umbria e nel marscianese.

Il video, condiviso da quasi 3000 utenti, è stato visualizzato quasi 500.000 volte: una grande pubblicità per la nostra Regione, che si inventa campagne di marketing più o meno azzeccate per attirare turisti, turisti che poi rischiano la vita in una normale passeggiata in bicicletta.

I due cicloturisti stavano affrontando la discesa che dalla rotatoria di Spina porta al bivio per Mercatello; la ruota anteriore della bici guidata dall’uomo si è incastrata in una crepa dell’asfalto, bloccando di fatto il mezzo e facendo volare per un paio di metri il povero turista; il video, girato pochi istanti dopo l’incidente, mostra la moglie, spaventata e scossa, che soccorre il marito nell’attesa dei soccorsi; sull’asfalto una pozza di sangue, oltre ai denti persi dal malcapitato.

L’uomo ha riportato una frattura del setto nasale, un trauma cranico e ha perso alcuni denti; questa è stata la conclusione di una vacanza nel cuore verde d’Italia.

I commenti su Facebook sono al vetriolo, quel tratto di strada è da sempre una criticità del territorio marscianese, una strada sulla quale più si interviene e più si aprono voragini; in questi mesi tutti concentrati a chiedere interventi sulla strada Settevalli, fatti solo in minima parte ma che hanno distolto l’attenzione dalle tante altre criticità del nostro territorio.

E anche questa volta è andata bene che il malcapitato ha riportato solo fratture, trauma cranico e perdita di alcuni denti; e portava il caschetto.

 

 

 

COMMENTS

DISQUS: 0