Marsciano online: finalmente un nuovo sito per il Comune

Marsciano online: finalmente un nuovo sito per il Comune

Chi di voi era avvezzo alla pagina web del Comune di Marsciano avrà notato una piacevole novità: l’Amministrazione si è finalmente messa al passo coi tempi ed ha pensato bene di effettuare un restyling completo dell’intero sito , implementandolo con alcune novità, servizi utili e soluzioni accattivanti. È ormai una realtà da qualche giorno, infatti, la nuova pagina web del Comune con un’architettura pulita, razionale rispondente alle linee guida più avanzate per la Pubblica Amministrazione.

Un sito pienamente “social”. È infatti possibile condividerne molte parti con i social network più diffusi e le stesse pagine possono essere stampate, esportate in PDF, inviate via mail: la novità maggiore, tuttavia, è il motore di ricerca che vi permetterà di trovare le pagine che state cercando senza tanti problemi, cosa che nella vecchia piattaforma era molto complicata (se non impossibile).

Il restyling non è stata una scelta puramente estetica, ma è in linea con tutta la normativa vigente in termini di accessibilità, di trasparenza e di open data, come definito dalle linee guida del Formez, Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle Pubbliche Amministrazioni. In questo contesto va sottolineato il grande lavoro necessario per poter rendere funzionale e funzionante la pagina web: a tal proposito sono state caricate, tracciate, codificate, assegnate ad ogni singolo ufficio e centro di responsabilità qualcosa come 485 procedimenti amministrativi che rappresentano l’intera attività dell’Ente. Un lavoro abnorme ma che sarà molto utile per i cittadini e per le imprese.

Costruire un sito web per una Pubblica Amministrazione, tuttavia, non è così semplice: occorre recepire tutte le normative nazionali in materia ed essere in linea con leggi, linee guida, vademecum e delibere che, a volte, vengono emanate con ritmi davvero difficili da gestire per chi si occupa di web. Per questo il Comune si è dotato di due soluzioni presenti sul mercato elettronico che permettono un costante aggiornamento delle pagine e delle offerte online, potendo così contare sempre su un’offerta in linea con le leggi vigenti: “eCOMUNE” ed “eTRASPARENZA” permetteranno questo compito “ingrato” in modo sostanzialmente facile. Il primo strumento attiene al sito istituzionale vero e proprio; il secondo informa l’architettura web del sito. Questa (affatto irrisoria) attenzione alle regole permetterà di fatto un’offerta sempre maggiore di servizi ai cittadini, determinando risparmi di tempo e costi.