Montemolino: entro marzo il progetto per il nuovo ponte

Montemolino: entro marzo il progetto per il nuovo ponte

Entro marzo 2019 verrà presentato il progetto per il nuovo ponte sul Tevere, in località Montemolino, struttura significativa per i collegamenti tra i vari Comuni della Media Valle del Tevere e, in particolare, per raggiungere il nuovo Ospedale comprensoriale di Pantalla. La notizia è stata data dalla Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, durante un recente incontro pubblico promosso ed organizzato dai Circoli PD di Fratta Todina e di Monte Castello di Vibio. Tra i relatori anche Erika Borghesi, Assessore alla viabilità della Provincia di Perugia.

Molti ed importanti i punti di cui si è parlato, dalla viabilità e ponte di Montemolino, a tutti i lavori pubblici sul territorio. Per quanto riguarda il ponte di Montemolino, il 2019 vedrà la realizzazione del progetto e l’inizio dei lavori della nuova struttura, grazie alla sinergia di Provincia di Perugia e Regione Umbria.

La Presindente Marini ha, inoltre, annunciato che sempre il 2019 vedrà l’apertura dei cantieri per il rifacimento del tratto ferroviario Perugia-Terni della ex F.C.U. ad opera di RFI. Il tratto ferroviario sarà di interesse nazionale con il rinnovamento anche delle carrozze, in base all’obiettivo di alleggerire il trasporto di persone e merci su gomma e favorire altresì il cicloturismo.

Dall’intervento dell’Assessore Borghesi sono emerse le criticità della viabilità provinciale, ma anche la volontà e l’impegno a nuovi incontri con gli amministratori dei Comuni, per una programmazione di manutenzione e messa in sicurezza condivisa. Tali operazioni si rendono necessarie anche a causa di circa 600 opere, che necessitano di intervento immediato, per le quali l’attuale governo ha comunicato alla Provincia di utilizzare i finanziamenti stanziati dal precedente governo Gentiloni.

COMMENTS

DISQUS: 0