Muore dopo incidente: gli organi verranno donati

Muore dopo incidente: gli organi verranno donati

Un gesto d’amore e di altruismo in un momento di estremo dolore. E’ finita così la vita di una donna di origini marscianesi che nella giornata venerdì era rimasta vittima di un incidente stradale lungo la strada tra Sant’Angelo e San Niccolò di Celle. La signora di 67 anni stava percorrendo il tratto in bici quando sarebbe stata colpita da un’altra bicicletta in circostanze ancora da chiarire. Dopo l’impatto la donna era stata soccorsa dai sanitari del 118 e, viste le condizioni apparse subito disperate, operata nel giro di poche ore e poi ricoverata nel reparto di Rianimazione del nosocomio del capoluogo.

Oggi per la famiglia della donna è arrivata la notizia più dolorosa, ma affrontata con estremo coraggio e altruismo. Attorno alle 12 è stata dichiarata la morte cerebrale dai medici del Santa Maria della Misericordia ed i familiari hanno dunque autorizzato l’espianto degli organi per dare speranza ad altre famiglie.

COMMENTS

DISQUS: 0