Nasce la nuova Proloco di San Venanzo

Nasce la nuova Proloco di San Venanzo

Tra rinunce dovute al covid-19, promesse per il prossimo anno e nuovi progetti è nato il nuovo direttivo della Proloco. Questi i nomi

Un segnale di ripresa e non di resa: è il messaggio lanciato dal Consiglio della Pro Loco di San Venanzo con il rinnovo del consiglio direttivo. Perché, se si è reso necessario rimandare all’edizione 2021 la storica manifestazione “In…Canto d’Estate”, l’attività dell’associazione sanvenanzese non rimarrà ferma. Rinnovato in alcuni elementi, ma con un numero crescente di consiglieri, nell’assemblea elettiva sono stati l’entusiasmo e le nuove idee a far da sfondo a questo nuovo corso di una delle principali associazioni del Comune di San Venanzo.

Confermata alla presidenza Elisa Pambianco, con i vice Fabio Montecchi e Matteo Pambianco, il consiglio è composto da 21 elementi, con nuovi ingressi e vecchie conferme. Dopo l’assemblea, visto anche il ritardo dettato dalla situazione delicata che si sta vivendo, si è proceduto subito con l’elezione del direttivo in scadenza a fine febbraio. Confermato Filippo Pambianco alla direzione artistica del Festival di Musica d’autore, che ormai da più di dieci anni caratterizza l’attività della Pro Loco: come prima cosa ha ufficializzato lo slittamento della manifestazione al prossimo luglio 2021.

Un’edizione che stava nascendo e che avrebbe decretato un ulteriore salto di qualità del Festival, con la decisione di continuare ad ospitare i tour ufficiali estivi degli artisti italiani. Un “In…Canto” che sarebbe pure stato più lungo: rispetto alle precedenti edizioni, infatti, era in previsione di aumentare di un giorno la manifestazione, regalando quindi più musica, più serate, più buon cibo ai tanti che ogni anno hanno affollato la Villa Comunale Faina. La promessa del direttore artistico e di tutto il Consiglio è quella di presentare comunque, entro settembre e alla chiusura degli accordi, il programma musicale, che quindi viene ufficialmente posticipato al 2021.

Ma per non rimanere fermi e in vista comunque della stagione estiva che speriamo tutti sarà meno complicata della primavera, sono già molte le idee che, in linea con le norme anti-contagio, sono nate dopo il rinnovo del direttivo. La Pro Loco sta pensando di proporre appuntamenti come il cinema all’aperto e le passeggiate, magari da poter inserire in un cartellone estivo che coinvolga tutta le associazioni del Comune. Il territorio sanvenanzese è da sempre meta turistica molto apprezzata in estate e le manifestazioni, gli eventi delle tante associazioni ne caratterizzano la particolarità: anche nella situazione attuale l’intento della Pro Loco è quello di poter comunque regalare un’esperienza unica a chi vorrà trascorrere le sue vacanze nel territorio, ma anche continuare a rallegrare l’estate di tanti sanvenanzesi.

Il Consiglio si augura che ci sia una vera e fattiva collaborazione e sinergia fra le associazioni e l’amministrazione comunale per poter finalmente creare una rete che magari ponga le basi per il futuro anche se nata, in un momento di emergenza.

Consiglio Direttivo Pro Loco San Venanzo

Presidente: Elisa Pambianco

Vice Presidente: Fabio Montecchi, Matteo Pambianco

Segretario: Gabriella Spaccino

Cassieri: Letizia Cruciani, Francesca Menichetti, Patrizia Monelli

Revisori dei Conti: Enrica Marcocci, Chiara Galletti, Sonia Vescovo

Direttore Artistico Festival Musica d’Autore: Filippo Pambianco

Consiglieri: Sonia Coata, Albano Galletti, Francesca Morcellini, Alberto Pambianco, Marco Pambianco, Emma Rellini, Giancarlo Sargentini, Ludovica Spaccino, Jacopo Taddei, Agnese Vescovo.