Niente canzoni d’amore: l’ultima opera dei D.E.C.

Niente canzoni d’amore: l’ultima opera dei D.E.C.

Verrà presentato domenica sera, all’interno degli eventi della Festa di San Giovanni, il nuovo album dei D.E.C. (Disclav Epic Catto), nata nell’aprile 1995 e ormai prossima al traguardo dei venti anni di attività.
L’appuntamento è alle 21.30 al Teatro Concordia di Marsciano: undici brani, nuove collaborazioni e una videoclip; il nuovo album è stato registrato a Castiglione del Lago, presso lo studio Rokkaforte. In questo lavoro convergono le esperienze musicali, le passioni letterarie, i ricordi, i sogni dei musicisti che si sono avvicendati nel gruppo.
L’esecuzione dei nuovi brani sarà accompagnata dalla performance artistica di Skizzo, nome d’arte di Francesco Marchetti, artista perugino che ha esposto le sue opere in Canada, Inghilterra, Germania e Italia, e dalla proiezione del videoclip del brano “Augusta” realizzato dai D.E.C. con la collaborazione del regista marscianese Diego Trovarelli e di Maurizio Salomoni.
“Niente canzoni d’amore” è l’ultimo lavoro della band marscianese: nel 2000 il primo EP “Il sogno di Nemo”, seguito nel 2004 da “Fotografie”, poi il primo album “Nel Fondo di te”, registrato tra Roma e Bassano Romano, arrangiato dai D.E.C. e da Marco Rinalduzzi (già produttore di Giorgia ed Alex Baroni), e presentato il 27 ottobre 2007 nella splendida cornice del Teatro del Pavone di Perugia. Nel dicembre 2010 è uscito inoltre il primo disco dal vivo “Live tournée 2010”, che documenta l’attività live della band alla quale si sono unite numerose partecipazioni a concorsi, festival e rassegne.