Nuova Giunta. Chi sono e cosa faranno i 6 Assessori

Nuova Giunta. Chi sono e cosa faranno i 6 Assessori

Si è svolto nella mattina di sabato 29 giugno il primo Consiglio Comunale di Marsciano con l’insediamento dei 16 consiglieri comunali ed il giuramento del sindaco Francesca Mele. Nel corso della seduta è stato eletto Vincenzo Antognoni presidente del Consiglio comunale (suo vice sarà Ferdinando Piazzoli) e sono stati resi pubblici i nomi che comporranno la Giunta con le relative deleghe.

“Deleghe – ha affermato il sindaco – che rispecchiano le competenze che ciascuno degli assessori ha sviluppato nella sua attività professionale e nel suo impegno nella comunità”. Competenze che per il sindaco danno valore aggiunto all’azione della nuova amministrazione, al di là delle appartenenze politiche. “Ho inteso individuare anche progetti specifici che saranno seguiti da alcuni consiglieri comunali – ha aggiunto poi Francesca Mele – con il consigliere Angelo Facchini che seguirà un progetto per la promozione delle attività sportive e il supporto alle relative associazioni; Giorgia Platoni che seguirà la programmazione europea legata alle politiche agricole; Patrizia Trequattrini che si occuperà della valorizzazione del comparto commerciale del centro storico e Vincenzo Antognoni con il compito di coordinare la manifestazione Musica per i Borghi”.

Ecco dunque chi sono e di cosa si occuperanno i sei assessori – compreso il sindaco – che, salvo cambiamenti, comporranno la Giunta Comunale per i prossimi 5 anni.

• Francesca Mele (sindaco,Lega)

Classe 1972, laurea in Giurisprudenza conseguita nel 1999 a Perugia, attualmente avvocato presso il proprio studio legale

Deleghe a: Personale, Urbanistica ed edilizia, Ambito sociale, Politiche per la sicurezza, Polizia locale, Rapporti con le società partecipate, Protezione civile, Bilancio, Comunicazione, Programmazione europea.

• Andrea Pilati (Vicesindaco, Forza Italia)

Classe 1983, laurea in Giurisprudenza conseguita nel 2008 a Perugia, attualmente avvocato presso il proprio studio legale.

Deleghe a: Politiche culturali, Sviluppo economico, Turismo e valorizzazione del territorio, Politiche giovanili e Consulta dei giovani, Rapporti con le frazioni, Commercio.

• Francesca Borzacchiello (Forza Italia)

Classe 1976, diploma di Geometra conseguito nel 1996, attualmente impiegata come geometra presso una ditta edile.

Deleghe a: Lavori e opere pubbliche, Ricostruzione post sisma, Manutenzioni, patrimonio, Cimiteri.

• Roberto Consalvi (Fratelli d’Italia)

Classe 1980, Laurea triennale conseguita in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio nel 2005, attualmente libero professionista per consulenze e docenze in materia di energia e ambiente.

Deleghe a: Ambiente ed energia, Viabilità, Verdi e parchi pubblici, Servizi informatici e smart city, Fiere e mercati, Lavoro e formazione professionale.

• Manuela Taglia (Fratelli d’Italia)

Classe 1975, Diploma di ragioniere e perito commerciale conseguito nel 1994, attualmente impiegata amministrativa in una ditta metalmeccanica.

Deleghe a: Salute e servizi sanitari, Politiche di sostegno alla famiglia, Politiche di sostegno alla disabilità, Associazionismo e volontariato, Politiche sociali, Politiche di genere.

• Dora Giannoni (Lega)

Classe 1977, Baccalaureata in Teologia presso la Pontificia Università Lateranense (presso Istituto Teologico Assisi) nel (ND), attualmente Insegnante nella scuola dell’infanzia.

Deleghe a: Politiche scolastiche, Nidi d’infanzia, Trasporto scolastico ed extrascolastico, Mense scolastiche, Politiche per lo sport.