Ospedale di Pantalla: al via i lavori per la strada

Ospedale di Pantalla: al via i lavori per la strada

“Non è mai troppo tardi” si intitolava una famosa trasmissione televisiva degli anni ’60; frase attuale più che mai se parliamo dell’Ospedale di Pantalla che dopo oltre 7 (era il 21 maggio 2011) anni avrà finalmente la tanto promessa e sbandierata strada di accesso.

Era stato definito “l’ospedale nel greppo” durante i lavori di costruzione ma finalmente qualcosa pare muoversi: l’intervento viene gestito dalla Provincia di Perugia in base ad un protocollo sottoscritto con la Regione Umbria, Provincia di Perugia, Usl Umbria 2 ed i comuni che fanno riferimento alla struttura sanitaria della Media Valle del Tevere.

Dopo lo studio di varie ipotesi è stato deciso di sistemare ed adeguare la viabilità provinciale (SP 421 e SP 383) per un importo complessivo di 980mila euro; i lavori sono stati affidati all’impresa Betti di Assisi e secondo il contratto i lavori dovrebbero terminare per la primavera 2019.

«Le finalità dell’intervento – spiega Erica Borghesi, consigliera delegata alla viabilità della Provincia di Perugia – sono quelle di migliorare la viabilità di accesso all’ospedale, soprattutto dallo svincolo con la E45, attraverso l’adeguamento dei piani viabili e delle intersezioni delle strade esistenti, la realizzazione di marciapiedi lungo la SP 421 nel centro abitato di Pantalla, da ricollegare a quelli già realizzati lungo la strada comunale via del Buda, il miglioramento del sistema di smaltimento delle acque meteoriche, le opere necessarie alla deviazione del traffico pesante proveniente dalla zona industriale-artigianale situata nei pressi dell’ospedale direttamente sulla SP 383».

COMMENTS

DISQUS: 0