Perugia: conferenza stampa di Camplone. Intanto scelti i numeri di maglia

Perugia: conferenza stampa di Camplone. Intanto scelti i numeri di maglia

Continua la preparazione del Perugia Calcio in vista del campionato di Serie B che lo vedrà contrapposto a formazioni agguerrite per la permanenza nella categoria cadetta e, perchè no, per la promozione nell’élite del calcio italiano. Lasciate le piovose montagne del bresciano, ecco che l’aspettano le piovosissime colline umbre di Pietralunga che faranno da cornice alla seconda fase del ritiro biancorosso: intanto ieri conferenza stampa di Camplone al “Renato Curi”, dove si è fatto il punto della situazione senza dire, però, più di tanto, in attesa della amichevole col Villabiagio di domenica (“una squadretta locale” l’ha definita, con poco tatto, Camplone) e, soprattutto, della presentazione di stasera contro il Bordeaux. Dubbi pochi, se non uno grande: il tempo. Ma, a meno di nubifragi, si dovrebbe giocare, anche perchè il meteo per l’ora dell’incontro (20:45) prevede una tregua e il campo tiene: sul fronte infortunati invece Fabinho, Del Prete e Fossati dovrebbero dare forfait, con i primi due però che sono da valutare.

Anche sul modulo solo certezze: “giocheremo col normale 4-3-3” – dice Camplone – “ e mi aspetto molto possesso palla a centrocampo, per poi vedere cosa faranno quelli davanti”. Mazzeo abile e arruolato per domani, anche se ormai in rottura sicura con la società: potrebbe essere l’addio davanti al pubblico che lo ha osannato per tanto tempo. Per il resto la formazione, anche a causa delle possibili defezioni, dovrebbe essere quella anticipata qualche giorno fa su Marsciano7 .

Sul fronte mercato Camplone invece non si sbottona e si dice fiducioso della società, che sta lavorando bene e secondo i piani, con l’obiettivo di puntare sui giovani: 4-5 innesti ci saranno, come ripetuto da tempo, ma per vedere i risultati delle trattative c’è ancora tempo.

Intanto, nella giornata di ieri, sono stati definiti i numeri di maglia che i ragazzi di Camplone indosseranno in stagione. Questa la lista:

Portieri: 1 Koprivec, 12 Esposito, 22 Provedel;

Difensori: 3 Lo Porto, 6 Goldaniga, 13 Rossi, 18 Del Prete, 20 Baldan, 23 Franco, 25 Comotto;

Centrocampisti: 4 Gomes Ribeiro, 5 Carcione, 7 Verre, 8 Nicco, 10 Taddei, 14 Zanchi, 19 Fossati;

Attaccanti: 11 Ayres, 17 Fazzi, 21 Mazzeo, 24 Musto, 26 Falcinelli, 27 Parigini.

Piccola cusiosità: c’è stata un’unica asta interna per aggiudicarsi la maglia ed è stata quella fatta tra Esposito e Provedel per la numero 22. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Bene così.