Premio Antonio Ranocchia 2013: domenica l’inaugurazione della mostra.

Premio Antonio Ranocchia 2013: domenica l’inaugurazione della mostra.

Sarà inaugurata domenica 12 maggio 2013, presso le sale del Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte, a partire dalle ore 17.00, la mostra collettiva “Premio Antonio Ranocchia 2013 – Scultura e Pittura” che raccoglie i lavori di 20 studenti singoli e di una intera classe selezionati tra coloro che hanno partecipato all’edizione 2013 del Premio intitolato allo scultore marscianese ed organizzato dall’Associazione Culturale Pegaso, in collaborazione con il Lions Club Marsciano e l’Associazione Intra, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e del Comune di Marsciano e con il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e della Fondazione Accademia Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia.
Il Premio, riservato agli iscritti all’Accademia di Belle Arti e ai Licei artistici, si propone la valorizzazione del territorio e intende associarsi alla virtuosità dell’opera dell’artista Antonio Ranocchia, al suo precoce talento nelle arti plastiche e al forte legame emotivo ed estetico con la sua terra d’origine dalla quale trasse ispirazione per fare della sua arte un valore riconosciuto a livello internazionale.
Questi i nomi dei 21 espositori: Michela Vitoni, Sara Tosti, Elena Stenico, Anita Miconi, Rovena Krosi, Erica Gagliardoni, Silvia Demori, Agata Marta Kwiatowska, Giulia Giannoni, Sara Siena, Asia Riccioni, Matteo De Ambrosi, Sara Sargentini, Classe 3^B, Annalaura Eugeni, Gaia Zazzaretti, Anna Scatolini, Claudio Torroni, Gianluca Palomba, Gabriele Costanzo, Giulia Panduri.

La mostra resterà aperta fino al 30 giugno 2013, data in cui avverrà anche, presso la sala V. Vallerani del Museo, la premiazione dei vincitori del concorso. Ai primi tre classificati di ognuna delle due sezioni del premio, pittura e scultura, andranno rispettivamente 400, 250 e 200 euro.