Premio Nestore: tutti i premiati che saliranno sul palco del Concordia

Premio Nestore: tutti i premiati che saliranno sul palco del Concordia

La serata dedicata allo sport marscianese e non solo si svolgerà lunedì 20 gennaio

Lunedì 20 gennaio alle ore 21 , presso il Teatro Concordia ,si volgerà la XXVIII edizione del Premio Nestore. A guidare la serata Sabrina Bazzanti. Ospiti d’onore Marta Nizzo, plurimedagliata mondiale di tennis, e Stefano Selva, oro mondiale di tiro con l’arco. La loro storia non è solo quella di atleti vincenti, ma di vincenti dopo un trapianto. Ci sarà anche la pilota Deborah Broccolini, campionessa italiana di velocità in salita: il titolo 2019 conquistato dopo due operazioni per un carcinoma alla gola. Della partita anche Riccardo Cucchi, ospite e amico del Premio Nestore.

Il Premio Nestore Amarcord andrà ai “ragazzini” che nei primi anni Settanta conquistarono tre finali nazionali con la Nestor. Con loro sul palco gli allenatori Elio Grassi e Paolo Flamini. Menzione speciale per il mezzo secolo della Nestor basket. Il premio Sandro Ciotti sarà consegnato al giornalista Rai, Manuel Codignoni. Il premio regionale alla Bartoccini Fortinfissi, per la promozione in A1, e alla Juniores del Perugia calcio femminile, per lo scudetto. Menzione speciale alle tre ragazzine marscianesi nelle rose delle due squadre sopracitate: Giulia Gierek, Michela Angori e Silvia Ciferri. Premio comunale alla Nestor 1904 per la esaltante stagione scorsa, che l’ha vista salire in Eccellenza e vincere la Coppa Italia senza l’ombra di una sconfitta. Premio anche ai Giovani Schiavo Casalina per la promozione in Prima categoria e la Coppa di Seconda categoria.

Premio Nestore Giovani alle Allieve della Pallavolo Media Umbria, per il titolo regionale, e alla Juniores della Nestor, per la promozione n A1. Premio Nestore Intercomunale al sanvenanzese Stefano Romano, campione del mondo di Karate, e all’Olimpia CollepepePantalla per la doppia promozione in A1 dei Giovanissimi e degli Allievi.

Menzione speciale a Filippo Marietti. Il classe 2004 della Nestor, ora alla Ternana, chiese all’arbitro di annullare un gol segnato da un suo compagno, durante una partita del campionato Giovanissimi A1, sul risultato di 0-0, perché il pallone non aveva varcato la linea bianca. Premio Delli Guanti a Daniele Cravotta (calcio a 11) e Letizia Puzzonia (calcio a 5).

Anche questa XXVIII edizione del Premio Nestore si avvale del patrocinio e dell’aiuto del Comune di Marsciano e del sostegno della Fail group. All’organizzazione collabora l’Avis comunale.