Pro Loco di Marsciano, nuova sede e rilancio del gemellaggio con Orosei

Pro Loco di Marsciano, nuova sede e rilancio del gemellaggio con Orosei

Festa della Befana e rilancio del gemellaggio con il comune sardo di Orosei, questi i due prossimi impegni della Pro Loco di Marsciano.
Una novità che il direttivo e i soci tutti intendono comunicare alla comunità marscianese è il cambio della sede.
Lunedì 15 dicembre, infatti, è stato inaugurato il nuovo punto di ritrovo della Pro loco in via Trento, nei locali dell’ex ufficio sisma del comune di Marsciano. 

Oltre al direttivo erano presenti alcuni soci, cittadini, l’amministrazione comunale con il sindaco Todini e il Presidente del consiglio comunale Ceccarelli. Si conclude così, dopo molti anni, il legame tra la Pro loco marscianese e l’ormai ex sede di Piazza dello Statuto. La Pro loco, a richiesta,  metterà a disposizione di associazioni o gruppi ricreativi e culturali i nuovi spazi inaugurati pochi giorni fa.

Come detto proprio all’inizio del 2015 ci saranno due importanti appuntamenti che vedrà impegnato il gruppo guidato dal presidente Angeleri. Anche per il 2015 la Pro loco ha deciso di invitare la Befana nella nuova piazza marscianese. 

Lunedì 5 gennaio, alle 18:30, la Befana atterrerà in piazza della Vittoria con la sua magica scopa per regalare caramelle e portare gioia e felicità ai bambini. Inoltre il direttivo sta collaborando con l’amministrazione comunale per il rilancio del gemellaggio con il comune di Orosei. 

Nel trentesimo anno di età del gemellaggio si è pensato di festeggiare in musica. Da domenica 4 a martedì 6 gennaio saranno presenti a Marsciano i componenti del coro “Urise” di Orosei e alcuni accompagnatori, che verranno ospitati per lo più dai componenti del Chorus. Grazie anche al supporto di quest’ultimo si è concretizzata una serata tutta all’insegna della buona musica.

Lunedì 5 alle ore 21, presso l’auditorium dell’Oratorio, potremo assistere ad un’interessante serata musicale in cui i coristi di Orosei si esibiranno assieme al Chorus e alla Corale di Cerqueto. La fine delle feste natalizie porteranno quindi i graditi ospiti di Orosei e la Befana, un ottimo modo per salutare l’anno passato e dare il benvenuto al nuovo anno.

COMMENTS